Revolut Premium: recensione, opinioni, costi e limiti

0
427
revolut premium

Cos’è e come funziona Revolut Premium? Cosa lo differisce da Metal? Quali vantaggi offre Revolut Premium rispetto al piano Standard? Come si può richiedere la carta? Se vuoi conoscere le risposte a queste domande continua a leggere.

L’articolo che sta per iniziare è stato redatto per analizzare tutti i servizi messi a disposizione da Revolut Premium.

Faremo un confronto con le sue versioni Standard e Metal. Questo ti consentirà di conoscere le differenze tra i di diversi servizi e scegliere quello che più si adatta a te.

Ci sarà anche uno spazio all’interno del quale saranno riportati gli step da compiere per richiedere la carta. Infine, tramite le opinioni e le recensioni dei clienti avremo anche un feedback da parte di chi ha già usufruito del servizio.

Così, giunto a fine lettura, avrai una conoscenza completa di questa carta e potrai decidere con cognizione di causa se sceglierla per la gestione delle tue finanze.

Cos’è Revolut Premium?

Revolut Premium (qui trovi il sito ufficiale) è uno dei piani tariffari della carta usata in tutto il mondo. Si tratta di una soluzione ottimale per chi si trova spesso a viaggiare ed ha il bisogno di convertire il proprio denaro in diverse valute.

Cos'è Revolut Premium

Revolut Premium è il piano successivo a Revolut Plus. Infatti, questo livello ti permette di godere di tutti i servizi di quelli precedenti (Plus e Standard) oltre ad una serie funzioni aggiuntive molto valide.

Ma andiamo con ordine e vediamo tutti i benefici offerti da questa carta.

Utilizzando Revolut Premium avrai a tua disposizione un IBAN europeo, l’ideale per una carta utilizzata soprattutto da viaggiatori.

Come anticipazione, diciamo subito che potrai inviare e ricevere bonifici in molte valute differenti. Ciò significa anche che grazie a Revolut avrai sempre denaro locale con te, a prescindere dal paese che visiti.

Bisogna anche dire che avrai tutto a portata di tap. Infatti, Revolut si gestisce tramite un’app per cellullare (compatibile con dispositivi iOS ed Android). Quindi, potrai eseguire tutte le operazioni di cui hai bisogno ovunque ed in qualsiasi momento.

La sua gestione innovativa ed il mood cosmopolita hanno reso questo servizio utilizzato specialmente tra i giovani. Infatti, Revolut è una fedele compagna di viaggiatori, Studenti Erasmus e coloro che lavorano all’estero.

Tuttavia, sappi che quanto detto fin qui è solo la punta dell’iceberg: Revolut Premium ha molte altre funzioni da mettere al tuo servizio. Tra poco le vedremo tutte nel dettaglio. Se poi vuoi iniziare a farti un’idea, vai adesso al sito ufficiale, che trovi qui.

Carta Revolut Premium: funzionalità

Entriamo nel dettaglio della carta Revolut Premium e vediamo quali funzioni mette a tua disposizione.

Partiamo subito da ciò che l’ha resa amata ed utilizzata da tutti. Mi riferisco alla possibilità di inviare e ricevere denaro tramite bonifico in 24 valute differenti e cambiare il tuo denaro in 150 diverse monete.

Come se non bastasse, potrai eseguire tali operazioni con comodità tramite il tuo cellullare e con costi contenuti. Infatti, godrai sempre del tasso di cambio interbancario reale, anche perché durante il processo non ci saranno commissioni nascoste.

Inoltre, con Revolut puoi richiedere una carta digitale ed una carta fisica. Queste possono essere utilizzate per effettuare acquisiti in rete, prelievi da sportelli ATM e pagamenti contactless.

Una particolarità di Revolut Premium è la possibilità di ricevere la carta fisica con consegna espressa gratuita. Sappi poi che tale carta è compatibile con i sistemi di pagamento Google Pay ed Apple Pay.

carta revolut premium

Altre funzioni sono la possibilità di pianificare pagamenti ricorrenti o accedere a Vault, una sorta di conto deposito che consente di mettere da parte un po’ di risparmi arrotondando le tue spese.

Grazie a RP avrai diritto ad un cashback sulle prenotazioni con soggiorni pari al 10% dell’importo speso. Che non è per nulla una cifra da buttare.

Puoi anche eseguire un pagamento internazionale mensile senza pagare alcuna commissione. Per i più piccoli c’è la possibilità di aprire un conto Revolut Junior.

Come avrai già intuito, per chi viaggia ci sono numerosi vantaggi a prescindere dal cambio valuta.

Prima di tutto va annoverata l’assicurazione sanitaria internazionale. Restando sempre in tema “viaggi & prevenzione”, avrai a tua disposizione un’assicurazione che ti coprirà sui ritardi dei voli e sullo smarrimento dei bagagli.

Invece, per chi ama la montagna è disponibile anche un’assicurazione per gli sport invernali. Altri benefici dei quali puoi usufruire sono:

  • Copertura assicurativa per furti ed incidenti;
  • Assicurazione su biglietti ed eventi;
  • Protezione resi;
  • Sicurezza sugli acquisti online.

Passando al comfort sappi che avrai il pass gratuito alle lounge con SmartDelay per te ed un amico. Se poi ci dovessero essere dei problemi, puoi sempre contare su un servizio assistenza prioritario 7/7 h24.

Concludiamo con gli investimenti. Tramite Revolut Premium puoi negoziare oltre una sessantina di criptovalute, come descritto nel dettaglio in questo articolo.

Per ogni livello di Revolut ci sono un numero di operazioni gratuite al mese. Quelle stabilite per piano Premium sono 5. Allo stesso modo c’è la possibilità di fare trading di azioni quotate presso il NYSE ed il Nasdaq a partire da 1 solo dollaro.

Ancora: potendo cambiare le valute al tasso reale, nella pratica anche il compartimento forex Ã¨ a tua disposizione. Per concludere, è possibile anche ottenere esposizione in oro ed argento.

Tali funzionalità sono tutte racchiuse all’interno del tuo smartphone, senza stress, senza file agli sportelli ed ogni volta che vuoi! Richiedi ora la tua Revolut Premium tramite questo link!

Revolut Premium vs Standard

Focalizziamoci adesso sul confronto: Revolut Premium vs Standard.

La prima differenza che si nota è il canone mensile, dove per Premium è di 7.00 € al mese mentre per Standard è pari a zero. Tuttavia, questo è l’unico punto dove il piano base ha la meglio sul livello superiore.

Infatti, Premium permette di ricevere la consegna espressa della carta fisica ed un pagamento internazionale mensile a costo zero, mentre Standard no.

Altro punto a favore di premium è l’assistenza prioritaria 7/7 h24 che in Standard non è prevista.

Anche tutto il pacchetto sicurezza, ovvero i diversi piani assicurativi, compresa quella sanitaria internazionale, sono prerogativa solo di Premium.

Per le commissioni, tolto il canone mensile, ha la meglio Premium che vede le fee di cambio Crypto pari all’ 1.49% contro 1.99% di Standard.

Stesso discorso per le commissioni di cambio prodotti dove per Premium sono pari allo 0.5% mentre per Standard sono dell’1.5%.

Sempre restando in tema investimenti, le operazioni gratuite per Premium sono 5 mentre per Standard solo 1.

In ultimo, ma non per importanza, per Premium non ci sono soglie massime per quello che concerne il cambiovaluta, mentre per Standard, superati i 1000.00 € mensili, si paga una fee pari allo 0.5%.

Se vuoi conoscere tutti i dettagli relativi a Revolut Standard leggi adesso la nostra recensione dedicata cliccando qui.

Revolut Premium vs Metal

Analizziamo ora un altro confronto tra carte: Revolut Premium vs Metal.

Metal è la versione ammiraglia di Revolut. In questo caso la situazione è un po’ agli antipodi della precedente. Ciò si nota già dal canone mensile che per Metal è pari a 13.99 € contro i già citati 7.99 € di Premium.

Per quello che concerne la carta i benefici sono gli stessi, solo che con Metal potrai ottenere anche la carta in metallo.

Il cashback si estende anche ai pagamenti diretti con carta, mentre quelli internazionali senza commissioni passano da 1 a 3.

I conti Revolut Junior arrivano addirittura a 5, mentre per quello che riguarda il lato assicurativo, con Metal puoi avere anche la franchigia noleggio auto.

Il pass gratuito alle lounge con SmartDelay si estende a te ed a 3 amici.

Riguardo alle commissioni di cambio Crypto scendono dall’1.49% di Premium allo 0.99%. Le commissioni di cambio prodotti restano tuttavia invariate

Infine, le operazioni di investimento gratuite per Metal variano a seconda del paese di residenza e possono arrivare ad essere illimitate, quando per Premium erano 5.

Limiti di Revolut Premium

Dedichiamo uno spazio anche ai limiti della carta Revolut Premium.

Iniziamo con il dire che spese, transazioni e palfond sono illimitati.

Per quello che riguarda i prelievi il tetto massimo giornaliero è di 3.000 sterline (circa 3500.00 €) o importo equivalente, ogni 24 ore.

Puoi prelevare da ATM e senza alcuna commissione fino a 400.00€, dopodiché, viene applicata una fee d’uso pari al 2%.

Invece, per quanto riguarda il cambio in valuta, a differenza del piano Plus e Standard, non ci sono limiti oltre i quali è necessario pagare una commissione.

Come richiedere la carta Revolut Premium

Vediamo quali sono le operazioni per richiedere la tua carta Revolut Premium.

Ti dico fin da subito che ti occorreranno solo pochi minuti. I requisiti necessari sono avere almeno 18 anni ed un documento di riconoscimento valido.

La prima cosa da fare è andare al sito ufficiale cliccando qui.

Ora, visualizzerai la homepage, dove dovrai inserire il tuo numero di cellullare. Dopodiché, riceverai un link che ti consentirà di scaricare l’applicazione di Revolut sul tuo dispositivo.

revolut premium vantaggi

Adesso che hai l’app di Revolut sul tuo cellullare, puoi continuare con le operazioni di registrazione. In tal senso, dovrai avere a portata di mano un tuo documento di riconoscimento valido (passaporto o carta d’identità).

Ora puoi scegliere la carta che preferisci.

Ricorda che in questa sede abbiamo analizzato Revolut Premium, ovvero il piano immediatamente successivo a quello Plus, che ti permette di avere diverse agevolazioni. Ora devi solo attendere la conferma d’iscrizione via email.

Inoltre, sappi che la carta fisica ha bisogno al massimo di una decina di giorni per essere recapitata all’indirizzo che hai fornito in precedenza. Naturalmente, in caso di necessità, puoi già utilizzare l’app per i pagamenti in rete.

Infine, quando la carta fisica sarà nelle tue mani, per renderla attiva ti basterà seguire le istruzioni che riceverai tramite email.

Revolut Premium: costi

Adesso dobbiamo concentrarci su un punto importante della nostra recensione: i costi della carta Revolut Premium.

Iniziamo con il dire che, come già detto, il canone mensile è pari a 7.99 €.

Il caricamento di denaro è gratuito, tranne se i versamenti arrivano da una carta che non è stata emessa all’interno dell’area SEE (ad esempio, una carta emessa negli Stati Uniti) o con una carta commerciale. In tal caso, sarà applicata una piccola commissione.

Le prime due carte fisiche sono gratuite, e con esse una carta sostitutiva. Le successive avranno un costo pari a 10.00 €. Le carte virtuali, invece, sono sempre a costo zero.

I prelievi sono gratuiti fino a 400 € mensili, poi si applica una commissione pari al 2% dell’importo o comunque almeno 1.00 € per prelievo.

I pagamenti nazionali, quelli diretti ad altri utenti Revolut e quelli all’interno dell’area unica dei pagamenti in euro sono privi di commissioni. Il bonifico tramite carta ad un utente che non sia Revolut prevede una fee che varia a seconda dell’importo e dell’istituto bancario ricevente.

Per i pagamenti internazionali, tolti quelli gratuiti, si pagherà una commissione che dipenderà dalla valuta che il cliente desidera inviare e da dove desidera inviarla. Tuttavia, non sono mai cifre elevate.

Sappi inoltre che il cambio valuta non prevede alcuna commissione.

Per quello che concerne gli investimenti in azioni, una volta superata la soglia delle azioni gratuite (5 per Premium), per i paesi facenti parte dell’eurozona si applica una commissione sul trading pari alla più grande tra lo 0.25% della quota investita ed 1 euro (controvalori simili si applicano al di fuori dei paesi in cui è in vigore l’euro).

In aggiunta, vi è una fee di mantenimento pari allo 0.12% annuo. Per completare il quadro, abbiamo la commissione di cambio che si applica nel caso ti trovi ad investire denaro con una valuta differente da quella con cui un determinato titolo è presente su Revolut.

Opinioni e recensioni su Revolut Premium

Prima di chiudere, vediamo cosa ne pensa l’utenza leggendo alcune opinioni e recensioni su Revolut Premium.

Iniziamo subito con il dire che questa carta ha un punteggio di 4.4 stelle su TrustPilot, un traguardo che pochi possono vantare.

revolut premium recensioni
revolut premium opinioni
revolut premium pareri

Come vedi, chi ha già scelto Revolut Premium non è rimasto deluso! Non esitare vai al sito ufficiale e richiedi ora la tua carta cliccando qui.

Domande frequenti e risposte

👉 Revolut Premium è una carta con IBAN?

Sì, Revolut Premium è una carta conto con IBAN. Infatti, una volta creato il tuo account ti sarà assegnato un IBAN europeo.

👉 Quali sono i vantaggi di Revolut Premium?

La più importante è quello di inviare denaro in 24 diverse valute e gestire fondi in ulteriori 150 tra di esse. Poi ci ci sono i costi di gestione bassi, la possibilità di ottenere la carta fisica a 0 € ed in consegna espressa, la gestione di tutto tramite app, diversi piani assicurativi e molto altro ancora! Scopri di più sul sito ufficiale.

👉 Quanto costa ricaricare la carta Revolut Premium?

Nulla. Infatti, le operazioni di ricarica per Revolut Premium sono a costo zero.

👉 Come verificare il saldo?

Per verificare il saldo ed ogni aspetto relativo al tuo conto Revolut Premium ti basta accedere all’app per cellulare (sia Android che iOS), dove tutto è riportato in maniera chiara e dettagliata. Scaricala ora cliccando qui.

5/5 - (2 votes)
Bussola Finanziaria è il portale italiano sulla finanza personale, sugli investimenti e sul trading. Parliamo di azioni, obbligazioni, ETF, criptovalute, crowdfunding, portafogli di investimento e broker online.