Piani di accumulo a confronto: i 10 migliori PAC del 2024

0
62292
migliori piani di accumulo

Vuoi sapere quali sono i piani di accumulo migliori? Sei capitato nel posto giusto!

Il piano di accumulo del capitale, più comunemente conosciuto con l’abbreviazione PAC, è una strategia di investimento per il lungo periodo sempre più diffusa tra i risparmiatori, sia nel nostro Paese che in tutto il resto del mondo.

Consiste nell’investire periodicamente una stessa somma di denaro sugli stessi strumenti finanziari, che di solito possono essere fondi comuni o ETF.

Nel presente articolo effettueremo un confronto ed una classifica dei migliori PAC del 2024, così da mostrarti tutte le principali opzioni disponibili sul panorama italiano per gli investitori individuali.

Migliori piani di accumulo a confronto

Di seguito trovi un confronto schematico dei migliori piani di accumulo del capitale nel 2024, tenendo in considerazione gli strumenti finanziari su cui è basato il PAC, l’importo minimo ed i costi.

AziendaStrumentiImporto minimoCostiLink all’offerta
MoneyFarmETF (7 possibili portafogli)5000€ + 100€ mensili0,4% – 1% annuoCLICCA QUI
Trade RepublicETF, azioni e/o crypto a propria scelta1€NessunoCLICCA QUI
Scalable CapitalETF e azioni a propria scelta1€NessunoCLICCA QUI
Fineco BankETF a propria sceltaA scelta dell’utente2,95€ – 13,95€ mensiliCLICCA QUI
TinabaETF (8 possibili portafogli)2000€ + 50€ mensili0,4% – 1% annuoCLICCA QUI
FundstoreFondi comuni a propria scelta50€Spese bancarie + costi di gestioneCLICCA QUI
Conto LingottoOro fisico75€Costi di acquisto + 0,5% annuoCLICCA QUI
Credem BancaFondi comuni (Euromobiliare AM SGR)50€Costi di entrata + costi di gestioneCLICCA QUI
UniCreditFondi comuni e OICR50€Costi di entrata + costi di gestioneCLICCA QUI
Intesa SanpaoloFondi comuni (Eurizor)50€Costi di entrata + costi di gestioneCLICCA QUI
Poste ItalianeFondi postali50€Costi di entrata + costi di gestioneCLICCA QUI

Classifica migliori PAC 2024

Di seguito trovi la classifica dei migliori piani di accumulo per il 2024. Abbiamo selezionato le soluzioni più comode, sicure, flessibili e vantaggiose per gli utenti.

1. MoneyFarm (miglior piano di accumulo 2024)

MoneyFarm (qui il sito ufficiale) è un servizio online di consulenza finanziaria e gestione patrimoniale, che esiste dal 2011 e gestisce oltre 4 miliardi di euro per più di 125.000 clienti in Italia e in Regno Unito.

piani di accumulo migliori moneyfarm

A mio avviso rappresenta una delle migliori soluzioni per attivare un piano di accumulo automatico, senza dover pensare a nulla. Infatti, con MoneyFarm dovrai solo:

  • effettuare un versamento iniziale minimo di 5000 €;
  • impostare un versamento periodico di almeno 100 €;
  • scegliere un livello di rischio tra 1 e 7.

A tutto il resto penserà la piattaforma, che investirà in automatico i tuoi soldi in ETF efficienti e ben diversificati.

Per livelli di rischio basso, MoneyFarm investirà principalmente in ETF obbligazionari, mentre per quelli più alti, aumenterà progressivamente il peso degli ETF azionari.

A questo punto, potrai vedere i tuoi soldi crescere in modo automatico, senza doverti preoccupare di selezionare ed acquistare mese per mese i vari ETF.

Potrai sospendere e riprendere il PAC in qualsiasi momento, e sarai sempre seguito da un consulente finanziario di MoneyFarm, disposto a rispondere a tutte le tue domande e a risolvere qualsiasi tuo dubbio.

I costi di gestione che applica MoneyFarm dipendono dal capitale gestito, ma arrivano al massimo all’1% annuo. Non viene invece applicata nessuna commissione sull’acquisto dei singoli ETF che entrano a far parte del PAC.

Investimento minimo5000 € + 100 € mensili
Frequenza versamentiMensile
Strumenti finanziariETF azionari e obbligazionari
Durata del PACA scelta dell’utente
Commissioni0,4% – 1% annuo
Nostra valutazione8 / 10

2. Trade Republic

Trade Republic (qui trovi il sito ufficiale) è una delle più grandi piattaforme di risparmio in Europa. Tramite di essa puoi effettuare dei piani di accumulo in asset quali azioni, ETF e criptovalute.

trade republic pac

Grazie ai piani di risparmio, gli utenti hanno la possibilità di impostare degli acquisti ricorrenti su qualsiasi prodotto, scegliendo la frequenza e l’importo desiderato per ogni azione, ETF o crypto.

L’aspetto vantaggioso è la totale assenza di costi e commissioni. Ovviamente puoi interrompere il tuo piano in qualsiasi momento.

Per creare un piano di accumulo con Trade Republic segui questi step:

  • Apri un conto gratuito (clicca qui);
  • Da Investimenti scegli l’azione, l’ETF o la criptovaluta che ti interessa;
  • Clicca su Accumula;
  • Inserisci l’importo che desideri investire regolarmente e clicca su Prosegui;
  • Decidi con quale frequenza investire: settimanale, mensile, bimestrale o trimestrale;
  • Scegli la data di esecuzione: all’inizio o a metà del mese;
  • Seleziona un metodo di pagamento;
  • Conferma il piano.

Importo d’investimento per ciascuna esecuzione è da 1 € a 10.000 €. L’esecuzione del piano di accumulo può essere modificata a piacimento.

Per approfondire leggi: Piano di accumulo Trade Republic

Investimento minimo1 €
Frequenza versamentiSettimanale, bimensile, mensile, trimestrale
Strumenti finanziariAzioni, ETF, criptovalute.
Durata del PACA scelta dell’utente
CommissioniNessuna
Nostra valutazione8 / 10

3. Fineco

Fineco è un’altra tra le opzioni più convenienti per chi vuole effettuare un piano di accumulo del capitale. Ti permette infatti di fare un PAC sia su ETF che su fondi comuni di investimento.

piano di accumulo fineco

Per quanto riguarda gli ETF, Fineco offre il cosiddetto Piano Replay, grazie al quale puoi impostare l’acquisto automatico ogni mese di uno o più ETF ad un prezzo fisso, senza pagare le normali commissioni sui singoli acquisti. Ecco di seguito i costi del PAC in ETF:

  • 2,95€ al mese, se il tuo PAC include 1 o 2 ETF;
  • 6,95€ al mese, se il tuo PAC include dai 3 ai 6 ETF;
  • 13,95€ al mese, se il tuo PAC include dai 7 ai 12 ETF.

Se sei un under 30, inoltre, il PAC è gratuito! Per maggiori informazioni su Fineco Replay, clicca qui.

Ovviamente, Fineco offre anche la possibilità di sottoscrivere un classico piano di accumulo sui fondi comuni di investimento, e la procedura è abbastanza semplice.

Bastano solo 9,00/6,00 euro per aprire un PAC e solo 0,95/0,60 euro per ogni versamento successivo. Al momento della sottoscrizione puoi scegliere la durata del piano di accumulo, la periodicità, gli importi delle quote da versare ed il fondo o i fondi su cui investire.

La periodicità e gli importi, una volta definiti, non possono essere modificati. Tuttavia, è possibile interrompere senza costi aggiuntivi i versamenti sia per periodi brevi come un mese, per esempio per la mancanza di liquidità sul conto corrente, sia per un periodo più lungo come 5/6 mesi. La rata o le rate non pagate non vengono addebitate nel mese successivo (o in quello di riattivazione del piano), bensì si aggiungono in coda alle altre.

Nel caso invece di disinvestimento del piano (sia parziale che totale), i costi da sostenere sono gli stessi che per l’apertura: 9,00/6,00 euro.

Investimento minimoA scelta dell’utente
Frequenza versamentiA scelta dell’utente
Strumenti finanziariETF o fondi comuni
Durata del PACA scelta dell’utente
Commissioni2,95€ al mese per un PAC in 1/2 ETF
Nostra valutazione7,5 / 10

4. Tinaba

Il piano di accumulo del capitale offerto da Tinaba e Banca Profilo (lo trovi qui) rappresenta uno dei migliori attualmente disponibili sul mercato, grazie alla sua semplicità, sicurezza e convenienza.

piano di accumulo tinaba 2024

La soglia di investimento iniziale per questo PAC è di 2000 euro, a cui puoi aggiungere un contributo mensile a partire da 50 euro. Clicca qui per maggiori informazioni.

Non ci sono costi di sottoscrizione e rimborso, nessuna commissione per versamenti e disinvestimenti e nessuna spesa sugli acquisti degli strumenti finanziari che Tinaba effettuerà per conto tuo. L’unico costo previsto è quello relativo alle commissioni di gestione del tuo PAC, che sono comprese tra lo 0,4% e l’1% annuo, il che risulta molto conveniente.

I tuoi soldi verranno investiti in ETF economici ed altamente efficienti, con la possibilità di elaborare un piano di investimento flessibile e su misura per te, grazie ai consigli di Tinaba e Banca Profilo.

Per procedere all’iscrizione ti verrà richiesto di aprire un conto Tinaba, che non prevede alcun canone mensile, ed è il luogo da cui potrai gestire il tuo piano di accumulo del capitale, anche tramite la comodissima app Tinaba. Per effettuare la registrazione e sottoscrivere il tuo PAC, clicca qui.

Investimento minimo2000 € + 50€ mensili
Frequenza versamentiMensile
Strumenti finanziariETF
Durata del PACA scelta dell’utente
Commissioni0,4% – 1% annuo
Nostra valutazione7,5 / 10

5. Fundstore

Fundstore (qui il sito ufficiale) è il più grande marketplace italiano di fondi comuni di investimento, quindi rappresenta la soluzione più completa in assoluto per gli investitori individuali che vogliono effettuare un PAC a basso costo in fondi.

piano di accumulo fundstore

Tramite Fundstore puoi creare il tuo piano di accumulo autonomamente, scegliendo tra più di 5000 fondi di investimento (fondi azionari, obbligazionari, immobiliari, monetari o misti).

In alternativa, puoi realizzare il tuo PAC su uno dei 6 portafogli di investimento già pronti e correttamente diversificati, che la piattaforma mette a disposizione di tutti gli investitori:

  • Portafoglio Bilanciato ESG
  • Portafoglio Flessibile
  • Portafoglio Total Return
  • Portafoglio Obbligazionario
  • Portafoglio Azionario
  • Portafoglio Equilibrato Altroconsumo

Il PAC di Fundstore è estremamente conveniente e flessibile: la rata minima è di appena 50 euro e le commissioni sono molto basse. Inoltre, sarai tu a scegliere la durata del tuo PAC, con la possibilità di interromperlo, riattivarlo ed estinguerlo quando vuoi, senza costi né penali.

Per maggiori informazioni sui portafogli di Fundstore vai sul sito ufficiale e poi clicca “consulenza generica” sul menu di navigazione.

Investimento minimo50 €
Frequenza versamentiA scelta dell’utente
Strumenti finanziariFondi comuni di investimento
Durata del PACA scelta dell’utente
CommissioniSpese bancarie + commissioni di gestione
Nostra valutazione7 / 10

6. Conto Lingotto

Il piano di accumulo di Conto Lingotto (qui il sito) è una fantastica opportunità per chi vuole investire regolarmente in oro fisico una parte dei propri risparmi. Sviluppato da Confinvest, azienda italiana iscritta nell’elenco di Banca d’Italia, questo sito ti permette di acquistare al prezzo di mercato oro fisico in qualsiasi momento, da smartphone o da pc.

piano di accumulo in oro fisico

Investendo in oro con Conto Lingotto avrai due possibilità principali: mantenere la materia prima depositata in caveau ad alta sicurezza, oppure riceverla direttamente a casa tua. Questo significa che in entrambi i casi hai l’effettiva proprietà dell’oro che acquisti ed un’assicurazione del 100% sul suo valore.

Tramite il piano di accumulo di Conto Lingotto puoi acquistare ed accantonare oro anche tramite piccoli versamenti: si parte infatti da appena 75 euro. Inoltre, la frequenza e l’importo dei versamenti può essere scelta e modificata a tuo piacimento, in ogni momento.

Non sono previsti costi di apertura o di chiusura del PAC. Il cliente paga solo una piccola commissione per ogni acquisto, ed il costo di custodia dell’oro, pari allo 0,5% annuo.

Per scaricare la comoda app di Conto Lingotto, clicca qui. Se invece vuoi maggiori informazioni sul piano di accumulo in oro, oppure vuoi direttamente sottoscriverlo, puoi fare tutto tramite questa pagina.

Investimento minimo75 €
Frequenza versamentiMensile, bimestrale, trimestrale o semestrale
Strumenti finanziariOro fisico
Durata del PACA scelta dell’utente
Commissioni0,5% annuo + commissioni
Nostra valutazione7 / 10

7. Credem

Il piano di accumulo di Credem Banca (lo trovi qui) ti permette di investire periodicamente nei vari fondi di investimento di Euromobiliare AM SGR, società di asset management controllata direttamente da Credem Banca.

piano di accumulo credem

Il versamento minimo è di 50€. Puoi scegliere tu con quale frequenza: mensile, trimestrale, semestrale o annuale.

In base al tuo tuo profilo di rischio, ti verranno proposti dei prodotti composti da:

  • Fondi azionari, se intendi rischiare di più;
  • Fondi monetari o obbligazionari, se intendi rischiare di meno;
  • Fondi misti, se cerchi una soluzione equilibrata ed intermedia.

Prima di poter attivare il PAC di Credem Banca, dovrai aprire un conto online, cliccando qui.

Successivamente, tramite l’internet banking, potrai agevolmente monitorare l’andamento del tuo PAC, ma anche modificare o sospendere il versamento periodico oppure riscattare la somma di cui necessiti, senza passare dalla filiale.

Investimento minimo50 €
Frequenza versamentiDa mensile a annuale
Strumenti finanziariFondi comuni
Durata del PACA scelta dell’utente
CostiCosti di entrata + costi di gestione annuale
Nostra valutazione7 / 10

8. UniCredit

Tra le varie banche che mettono a disposizione i Piani di Accumulo del Capitale c’è anche UniCredit, una delle più grandi istituzioni finanziarie in Europa.

piano di accumulo unicredit

Il PAC di UniCredit permette di investire gradualmente in Fondi Comuni di Investimento o in Organismi di Investimento Collettivo del Risparmio (OICR) mediante versamenti periodici di piccole somme di denaro.

Si tratta di un PAC estremamente flessibile, in quanto puoi impostare autonomamente l’importo della rata, la frequenza dei versamenti, la durata ed il fondo di destinazione. Inoltre, puoi comodamente gestire il tutto dal tuo home banking.

Le rate minime del PAC sono pari a 50 € ed i fondi tra cui è possibile scegliere sono:

  • Fondi azionari;
  • Fondi obbligazionari;
  • Fondi monetari;
  • Fondi misti;
  • Fondi tematici;
  • Fondi flessibili;
  • Fondi profilati.

Per maggiori informazioni clicca qui.

Investimento minimo50 €
Frequenza versamentiA scelta dell’utente
Strumenti finanziariFondi comuni e OICR
Durata del PACA scelta dell’utente
CostiCosti di entrata + costi di gestione annuale
Nostra valutazione7 / 10

9. Intesa Sanpaolo

Anche Intesa Sanpaolo offre dei piani di accumulo molto flessibili nella scelta dell’importo, della periodicità del versamento e della durata del piano.

piano di accumulo intesa san paolo

Il PAC può essere effettuato scegliendo tra una vasta gamma di fondi comuni di investimento gestiti da Eurizon Capital SGR e Eurizon Capital S.A. (per un totale di circa 100 fondi azionari, obbligazionari, monetari e multiasset).

Il versamento minimo ricorrente è di 50 euro e la durata del PAC può essere compresa tra i 3 ed i 25 anni.

I fondi comuni prevedono sia costi diretti (es. commissioni di sottoscrizione e diritti fissi) sia costi indiretti (riconducibili principalmente alla provvigione di gestione dei fondi/comparti ed ai costi degli investimenti sottostanti). Tali costi variano in funzione del fondo/comparto oggetto della sottoscrizione.

Investimento minimo50 €
Frequenza versamentiDa mensile a semestrale
Strumenti finanziariFondi Eurizor italiani o lussemburghesi
Durata del PACDai 3 ai 25 anni
CostiCosti di entrata + costi di gestione annuale
Nostra valutazione6,5 / 10

10. Poste Italiane

Poste Italiane offre dei piani di accumulo del capitale attivabili su diversi fondi postali.

piano di accumulo poste

Al momento dell’attivazione del piano di accumulo dovrai scegliere:

  • L’importo del versamento iniziale, considerando che il minimo è di 50 euro.
  • L’importo dei versamenti successivi, che dovranno essere di 50 euro o multipli.
  • La cadenza dei versamenti: mensile, bimestrale, trimestrale o semestrale.
  • La durata del Piano, da un minimo di 2 anni a un massimo di 12 anni.
  • Il fondo o i fondi su cui attivare il Piano.
  • Il conto BancoPosta o il Libretto postale su cui attivare l’addebito delle rate.

I fondi su cui puoi scegliere di attivare il piano di accumulo possono essere obbligazionari, azionari o bilanciati. Un fondo bilanciato è un fondo comune di investimento che può investire in azioni, obbligazioni e liquidità. In relazione alla tipologia di fondo bilanciato, l’investimento azionario può variare dal 10% al 90% del portafoglio.

Se vuoi, sul sito di Poste Italiane puoi anche simulare l’andamento di uno o più PAC su orizzonti temporali differenti selezionando fino a 3 fondi.

Investimento minimo50 €
Frequenza versamentiDa mensile a semestrale
Strumenti finanziariFondi postali
Durata del PACDai 2 ai 12 anni
CostiCosti di entrata + costi di gestione annuale
Nostra valutazione6,5 / 10
Alessandro Donati
Alessandro è imprenditore digitale e co-fondatore del progetto bussolafinanziaria.it, per il quale contribuisce con articoli e video sul canale YouTube. Laureato in economia, ha più di 10 anni di esperienza nel settore della finanza personale e degli investimenti. Privatamente investe in ETF, azioni, crowdfunding, criptovalute e mercato immobiliare. Con BussolaFinanziaria l'obiettivo di Alessandro è di portare quanta più chiarezza possibile per aiutare gli utenti a scegliere il giusto broker online e muovere con successo i primi passi nel mondo degli investimenti. Segui il suo portafoglio su questa pagina