Fellow Finance: recensione e storia della piattaforma

0
2331
fellow finance

Che cos’è Fellow Finance? Come si è evoluta la storia di questa piattaforma di P2P lending?

In questo articolo scopriremo tutto quello che c’è da sapere su Fellow Finance, quella che è stata una delle piattaforme di P2P (peer-to-peer) lending più diffuse nel panorama europeo degli ultimi anni.

In particolare, in questo articolo vedremo cos’è di preciso Fellow Finance, la storia di questa piattaforma e le recensioni e opinioni degli utenti l’hanno scelta per i loro investimenti.

NOTA BENE: Fellow Finance ha definitivamente cessato la propria attività nel 2022, in seguito ad un accordo con Evli Bank che ne ha acquisito le quote nel 2021. La recensione e l’analisi che troverai in questo articolo sono relative all’anno 2020. Se vuoi scoprire quali sono le migliori alternative nel 2024 a Fellow Finance nel mondo del p2p lending, dai un’occhiata alla tabella qui sotto.

MIGLIORI PIATTAFORME P2P LENDING 2024

Valutazione 4.7/5

Valutazione 4.6/5

Valutazione 4.5/5

Fellow Finance: cos’è?

Fellow Finance è una piattaforma di origine finlandese nata nel 2013 ed operativa dall’anno successivo. Ha cessato definitivamente la sua attività nell’aprile del 2022, in seguito ad un accordo di fusione con Evli Bank.

Durante i suoi quasi 9 anni di operatività, è risultata essere il marketplace più esteso di crowdlending del nord Europa, con 16.500 utenti registrati e più di 650 milioni di euro finanziati da investiori in prestiti di tipo P2P (peer-to-peer lending), P2B (peer-to-business lending) e crowdfactoring (ovvero un contratto attraverso cui una società cede, totalmente o in parte, i propri crediti ad un’altra azienda o privato).

fellow finance demo account

La maggior parte delle operazioni sono state di tipo P2P, le quali consistono nell’incontro di un investitore che presta del denaro ad un singolo che necessita di un finanziamento. In altre parole, si trattava di un marketplace in cui si effettuano dei prestiti di breve o lunga durata (da qualche mese ad anni) ad un certo tasso di interesse, che viene a dipendere da molti fattori.

Fellow Finance demo account

Per gli utenti che volevano testare le funzionalità di Fellow Finance prima di registrarsi, la piattaforma finlandese aveva creato la possibilità di utilizzare l’account demo (o di prova) per verificare la validità dei servizi offerti.

Il conto demo di prova, oltre a permettere una familiarizzazione con tutte le funzionalità della piattaforma, dava accesso anche alle sezioni principali, agli investimenti e al proprio portafoglio.

Nel complesso un buon sistema per evitare di commettere degli errori con il proprio denaro se si è alle prime armi nel mondo del p2p lending e un’ottima intuizione che poi è stata ripresa da altre attività del settore.

Fellow Finance: come funzionava?

Prima di cominciare ad investire effettivamente in prestiti era necessario effettuare il deposito. Su Fellow Finance si poteva depositare denaro tramite bonifico semplice o tramite il servizio TRUSTLY. Una volta fatto ciò si decideva di investire in tre modi:

  • Manualmente
  • Automaticamente
  • Nel mercato secondario

Esaminiamo questi tre casi uno per uno.

Investimento manuale

Il primo modo per investire in Fellow Finance era scegliendo in prima persona i prestiti da finanziare e, quindi, su cui puntare per ottenere interesse. Si poteva investire in prestiti alle aziende (P2B, SME loans) oppure ai privati (P2P, Consumer loans).

Per ogni prestito era possibile analizzare tutta una serie di informazioni:

  • Applicant: sesso, età e posizione geografica del mutuatario
  • Market: paese di provenienza del mutuatario
  • Loan Amount: importo complessivo del prestito
  • Max Interest Rate: interesse massimo tollerato dal mutuatario
  • Loan term: periodo di durata del prestito
  • Credit rating: un punteggio da 1 a 5 sulla bontà del mutuatario
  • Gross Income: salario lordo del mutuatario
  • Credit limit: massimo credito ceduto al mutuatario in un mese da un’istituzione di credito
  • Funded: percentuale del prestito già finanziata
  • Expiry date: data di scadenza.

Per investire su un prestito era sufficiente cliccare sul pulsante “Invest” e accedere ad una schermata come questa:

fellow finance

Si poteva decidere anche il tasso di interesse desiderato. Fellow Finance funzionava secondo un metodo ad aste in cui gli investitori che offrono il loro denaro al tasso più basso si aggiudicano il prestito. Per maggiori informazioni a riguardo, dai un’occhiata al video completo ufficiale di Fellow Finance:

Investimento automatico

La seconda modalità di investimento in Fellow Finance era tramite lo strumento automatico di allocazione.

Tramite questo strumento non era necessario investire nei prestiti singoli perché questa azione veniva eseguita in automatico. L’unica cosa da scegliere erano i criteri di allocazione, ovvero:

  • la percentuale allocata in ciascuna delle classi di rischio
  • il tasso di interesse associato a ciascuna classe di rischio
  • il massimo investimento per prestito associato a ciascuna classe di rischio
  • durata massima del prestito
  • il massimo importo del prestito
  • l’importo minimo sempre disponibile al prelievo.

Per vedere come funzionavano questi parametri, ecco il video ufficiale di Fellow Finance:

Mercato secondario

Ultima opzione disponibile su Fellow Finance era quella di investire nel mercato secondario. Ciò significa liquidare i propri investimenti in prestiti dandoli ad altri investitori e viceversa. In altre parole, due sono le grandi sezioni disponibili nel mercato secondario:

  • Loans for sale: qui puoi trovare in vendita prestiti su cui gli altri investitori hanno investito.
  • Sell loans: qui puoi vendere ad altri investitori i prestiti su cui hai investito in precedenza.

Ciascuna delle due sezioni era dotata di filtri per impostare tutti i parametri rilevanti. Consulta anche questo video per i dettagli.

Storico dei rendimenti su Fellow Finance

I rendimenti su Fellow Finance si sono sempre mantenuti stabili nel corso degli anni, nonostante generalmente dipendessero da una serie di fattori, come:

  • La categoria di rischio su cui decidi di investire (per meglio dire la percentuale dei tuoi investimenti allocata su ogni categoria di rischio). Investimenti più rischiosi, garantiscono in generale un maggiore rendimento ma possono anche non essere restituiti.
  • Il tipo di investimento che effettui, se manuale o automatico. Ovviamente, con l’investimento automatico non hai mai il pieno controllo sui prestiti in cui investi.
  • La percentuale dei prestiti che non vengono restituiti. Questa può dipendere in modo rilevante anche dal periodo storico. In situazioni di crisi economica (vedasi ad esempio quella legata alla pandemia del 2020), tale percentuale può essere inferiore, andando ad impattare direttamente sul rendimento generato.

Detto ciò, il rendimento annuo medio generato dagli investimenti tramite Fellow Finance ha sempre oscillato tra il 6% e il 10%, in linea con piattaforme dello stesso tipo durante il medesimo periodo storico.

Livello di sicurezza di Fellow Finance

Probabilmente il tema sicurezza non è mai stato il cavallo di battaglia di Fellow Finance. Infatti, sulla piattaforma finlandese gli utenti potevano direttamente richiedere i prestiti ad altri privati, che a loro volta potevano liberamente fornirli, nell’idea di una sorta di contratto individuale tra utenti.

Chiaramente Fellow Finance, lasciando molta libertà di movimento sulla piattaforma ai propri investitori, è sempre stato un campo minato per coloro che si affacciavano per la prima volta al mondo del p2p lending. Nonostante la sua attività sia durata per circa 9 anni totali fino al 2022, Fellow Finance non ha mai spiccato per essere un’eccellenza del settore in quanto a sicurezza.

In generale, investire tramite il P2P lending porta con sé dei rischi, intrinsecamente correlati a questo mondo. Vediamo i più importanti:

  • Credit Risk / Default Risk: c’è il rischio che il mutuatario, ovvero la persona che sta usufruendo del prestito, non ripaghi il prestito. Questo può comportare la perdita parziale o totale dei soldi investiti, in base alla tipologia di investimento fatto. Ricordiamo che a differenza di altre piattaforme, nel caso di Fellow Finance non esiste la garanza buy-back, ovvero se il mutuatario non ripaga il debito, il denaro prestato non verrà recuperato.
  • Cash flow timing risk: poiché tutti i pagamenti di un investimento in prestiti sono collegati al pagamento effettuato dal mutuatario o dal richiedente prestito, possono verificarsi situazioni in cui chi ha richiesto il prestito paghi in ritardo oppure oltre la data predeterminata. In questo caso l’investitore riceverà il pagamento in un momento successivo rispetto al momento che era stato previsto.
  • Prepayment Risk: i mutuatari, ossia i richiedenti prestito, hanno spesso l’opzione di ripagare anticipatamente il prestito. In questo caso una parte del guadagno previsto non verrà corrisposta poiché gli interessi sul finanziamento sono ridotti rispetto al prestito originario.
  • Currency Risk: nel caso in cui vengano fatti degli investimenti in altre valute potrebbero esserci dei rischi derivanti dal mancato guadagno dovuto al cambio valuta sfavorevole.

Allo stato attuale, le migliori piattaforme del 2024 che invece si distinguono per la loro solidità e sicurezza sono: Mintos, Twino e Robocash

FellowFinance e tassazione

Come funzionava la tassazione dei guadagni conseguiti su Fellow Finance?

Le piattaforme estere di p2p lending come FellowFinance, non fanno da sostituto d’imposta e quindi non applicano ritenute alla fonte sui tuoi guadagni (cosa che invece avviene per le piattaforme italiane). Di conseguenza sarà il singolo investitore a dover dichiarare al fisco i proventi realizzati di anno in anno.

Tutto quello che bisogna fare è infatti dichiarare quanto si possiede nonché i rendimenti generati fuori dal Paese: a fine anno è possibile in pratica richiedere un resoconto valido ai fini fiscali. Per maggiori informazioni è richiede sempre il parere di un commercialista.

Recensioni su Fellow Finance

Vediamo in questa sezione cosa ne pensano gli utenti che si sono affidati a Fellow Finance per i loro innvestimenti.

Ecco cosa dicono di Fellow Finance su Trustpilot e Facebook:

fellow finance opinioni
fellow finance recensioni

Come vedi le opinioni dei consumatori sono state storicamente soddisfacenti. Purtroppo Fellow Finance non è più in attività e se vuoi affidarti anche tu a delle valide alternative nel 2024, ti invito a dare un’occhiata alla prossima sezione.

Alternative a Fellow Finance

Qui di seguito ti presento tre delle principali alternative a Fellow Finance. Per una lista completa e più dettagliata consulta anche il nostro articolo sulle migliori piattaforme di P2P lending:

  • Mintos: una delle piattaforme più longeve in assoluto e attualmente di sicuro è la più grande e conosciuta in Europa. Crea ora gratuitamente il tuo account su Mintos, clicca qui.
  • Twino: una delle prime piattaforme di P2P (peer-to-peer) lending ad emergere in Europa, nonché una delle migliori in circolazione. Twino mette anche a disposizione dei nuovi utenti un bonus cashback di 20 euro. Ti basterà iscriverti tramite questo link.
  • Robocash: piattaforma di p2p lending, in cui l’investitore ha la possibilità di fornire denaro per i prestiti della finanziaria che gestisce il progetto, vale a dire la Robocash Group. Inoltre, offre un ottimo tasso fisso del 13% per i finanziamenti concessi per un periodo di 30giorni. Clicca qui per accedere al sito ufficiale.

Di seguito trovi la tabella riassuntiva in cui sono elencate le migliori piattaforme di P2P lending del momento:

MIGLIORI PIATTAFORME P2P LENDING 2024

Valutazione 4.7/5

Valutazione 4.6/5

Valutazione 4.5/5

Domande frequenti e risposte

Siamo giunti alla fine di questo articolo. Prima di salutarci, vediamo di rispondere ad alcune delle domande più frequenti che gli utenti di solito si pongono riguardo a Fellow Finance.

Fellow Finance è ancora attivo?

No. Fellow Finance ha definitivamente cessato la propria attività nel 2022 in seguito ad un accordo con Evli Bank che ne ha acquisito le quote nel 2021.

Quali sono le migliori alternative a Fellow Finance nel 2024?

Allo stato attuale, le migliori soluzioni presenti sul mercato nel settore del p2p lending sono: Mintos, Twino e Robocash

Bussola Finanziaria
Bussola Finanziaria è il portale italiano sulla finanza personale, sugli investimenti e sul trading. Parliamo di azioni, obbligazioni, ETF, criptovalute, crowdfunding, portafogli di investimento e broker online. Seguici anche su YouTube e su X per non perdere gli ultimi aggiornamenti di finanza!