ETF/ETN Bitcoin: guida ai migliori americani ed europei

0
129
ETF Bitcoin

Stai cercando maggiori informazioni sugli ETF Bitcoin? Vorresti sapere se sono disponibili su Borsa Italiana e come investire in essi? Sei nel posto giusto!

Il mondo delle criptovalute è quanto mai interessante e molti investitori hanno deciso di includere questa classe di investimento nel loro portafoglio. Tuttavia, spesso per avere accesso a tale asset class occorre aprire un conto presso un nuovo broker o exchange, cosa che può risultare in una gestione più complessa delle proprie finanze.

Ma da qualche tempo sono stati introdotti gli ETF/ETN sul Bitcoin, titoli che presentano il vantaggio di poter essere inclusi in un PAC sul lungo periodo, e spesso sono negoziati sulle stesse piattaforme in cui trovi asset azionari, obbligazionari ed oro.

Ebbene, in questo articolo approfondiremo tutte le questioni legate a questi strumenti finanziari. Buona lettura!

Che cosa sono gli ETF su Bitcoin?

Gli ETF su Bitcoin sono dei titoli a cavallo tra due classi di investimento. Vediamo di chiarire il concetto.

Intatti, da un lato abbiamo gli Exchange Traded Funds, degli strumenti che hanno lo scopo di replicare un indice di riferimento e che, al pari di azioni e obbligazioni, sono quotati in borsa. Dall’altro, abbiamo il Bitcoin (BTC), che rappresenta la prima criptovaluta ad essere stata ideata ed anche la principale per capitalizzazione e scambi di mercato.

Di conseguenza, un ETF su Bitcoin è uno strumento che mira a replicare l’andamento del BTC. Al pari degli altri ETF, questo strumento è a gestione passiva, il che rende i costi di gestione decisamente bassi, nella maggior parte dei casi sotto l’1%.

In particolare, bisogna notare che vi sono due tipologie di ETF sul Bitcoin:

  • ETF spot sul Bitcoin: è un fondo che detiene effettivamente BTC come sottostante e la sua quotazione riflette l’andamento del Bitcoin;
  • ETF futures Bitcoin: non possiede direttamente BTC, ma è composto da contratti futures su Bitcoin. Per chi non lo sapesse, i futures sono accordi per acquistare o vendere Bitcoin a un prezzo prestabilito in una data futura, al pari di quelli utilizzati ad esempio per il petrolio.

Dopo aver chiarito cos’è un ETF sul Bitcoin, la domanda che bisogna porsi è la seguente: sono attualmente disponibili strumenti di questo tipo in America ed in Europa? Vediamo di rispondere a tale quesito nelle prossime sezioni dell’articolo.

Nuovi ETF spot su Bitcoin: via libera della SEC

Nonostante gli ETF Bitcoin basati su Futures fossero disponibili sin dal 2021, per quanto riguarda quelli spot, la loro introduzione negli Stati Uniti è più recente e risale all’11 gennaio 2024.

Il problema principale di questi strumenti è che si basano sul Bitcoin, un titolo facente parte di una classe di investimento abbastanza speculativa e rischiosa, in cui spesso si assiste ad una variazione repentina delle quotazioni.

Infatti, come affermato anche da Bloomberg1, l’ente regolatore americano temeva che questi titoli potessero essere troppo volatili per l’investitore ordinario e che quindi, potessero comportare un rischio. Inoltre, ci sarebbero potute essere delle manipolazioni sul valore del Bitcoin ad opera dei grandi investitori, le cosiddette balene.

La trattativa tra fondi di investimento come 21shares, Invesco, ARK Invest, WisdomTree, BlackRock e la SEC americana (Securities and Exchange Commission) è durata oltre due anni, ma alla fine il 10 gennaio 2024 c’è stato il via libera al libero scambio degli ETF sul Bitcoin nella borsa statunitense.

SEC Bitcoin ETF

Si tratta di un passo che ha modificato in maniera importante il modo di ottenere esposizione alle criptovalute, ampliando le possibilità e consentendo di includere questa asset class in piano di accumulo del capitale basato su ETF, al pari di azioni, obbligazioni, immobili e oro.

Migliori ETF Bitcoin americani

Vediamo quali sono i principali ETF Bitcoin scambiati sulla borsa statunitense. All’interno di questo elenco troverai sia ETF spot che quelli basati su futures.

NomeISINTERCapitalizzazioneReplicaStrategia di investimento
Grayscale Bitcoin Trust (GBTC)US38963710991.50%$23.7 miliardiFisicaSpot
iShares Bitcoin Trust ETF (IBIT)US46438F10120.12%$17.7 miliardiFisicaSpot
Fidelity Wise Origin Bitcoin ETF (FBTC)US31594810980.25%$10.2 miliardiFisicaSpot
ARK 21Shares Bitcoin ETF (ARKB)US04091910220.21%$3.0 miliardiFisicaSpot
Bitwise Bitcoin ETF (BITB)US09174C10450.20%$2.2 miliardiFisicaSpot
Invesco Galaxy Bitcoin ETF (BTCO)US46091J10160.25%$417 milioniFisicaSpot
Franklin Bitcoin ETF – EZBCUS35492110800.19%$398 milioniFisicaSpot
ProShares Bitcoin Strategy ETF (BITO)US74347G4405 0,95%$3.0 miliardiFisicaFutures
Volatility Shares 2x Bitcoin ETF (BITX)US92864M30161.85%$1.5 miliardiFisicaFutures con leva
ProShares Short Bitcoin ETF (BITI)US74347G29120,95%$96 milioniFisicaFutures short

In Europa ci sono gli ETF su Bitcoin?

Passiamo all’analisi della situazione relativa agli ETF su Bitcoin in Europa.

ETF su Bitcoin

Va subito evidenziato il fatto che nel nostro continente è in auge una direttiva differente, la cosìddetta UCITS (Undertakings for the Collective Investment in Transferable Securities), in italiano OICVM. La conseguenza principale di questa direttiva è che risulta sufficiente l’ammissione di un titolo da parte di un solo stato membro dell’UE, affinché esso possa essere liberamente scambiato in tutta l’Unione Europea.

Altra conseguenza della direttiva UCITS che ci interessa più da vicino è il fatto che, sempre per motivi di protezione e limitazione delle perdite degli investitori, non vengono approvati ETF basati su di un unico titolo. Si tratta proprio del caso degli ETF sul Bitcoin, che ad oggi (2024) non sono disponibili in Europa, né tantomeno su Borsa Italiana.

Di conseguenza, per ottenere un’esposizione a questa asset class un investitore Europeo si deve affidare a strumenti alternativi, in questo caso gli ETN (Exchange Traded Notes), che sono degli ETP (Exchange Traded products) al pari degli ETF, aventi come collaterale il Bitcoin fisico.

La seguente tabella chiarirà il concetto. Gli ETP si compongono di tre categorie principali, che forniscono accesso a diverse classi di investimento:

ETF (Exchange Traded Funds)ETC (Exchange Traded Commodities)ETN (Exchange Traded Notes)
azioni, obbligazioni, immobiliare, monetemetalli preziosi e materie primecriptovalute

Da notare che gli ETN su criptovalute possono essere sia dedicati ad una criptovaluta specifica, che basati su un indice che traccia molteplici crypto.

Infine, precisiamo che gli unici ETF tematici disponibili su Borsa Italiana sono quelli relativi alla blockchain. Si tratta di ETF composti da azioni relative ad aziende che puntano su questa tecnologia innovativa.

Migliori ETN su Bitcoin europei

Vediamo ora quali sono i principali ETN su Bitcoin che possono essere negoziati nell’Unione Europea.

NomeISINTERCapitalizzazione ()ReplicaUso dei profitti
ETC Group Physical BitcoinDE000A27Z3042.00%981 milioniFisicaSpot
CoinShares Physical BitcoinGB00BLD4ZL170.35%527 milioniFisicaSpot
21Shares Bitcoin ETPCH04546640011.49%456 milioniFisicaSpot
WisdomTree Physical BitcoinGB00BJYDH2870.35%306 milioniFisicaSpot
VanEck Bitcoin ETNDE000A28M8D01.00%272 milioniFisicaSpot
AMINA Bitcoin ETPCH05588759330.75%116 milioniFisicaSpot
21Shares Bitcoin Core ETPCH11990676740.21%35 milioniFisicaSpot
DDA Physical Bitcoin ETPDE000A3GK2N10.95%10 milioniFisicaSpot

Come negoziare ETN su Bitcoin in Italia

L’investitore italiano ha a disposizione tutta una serie di broker per investire in ETN su Bitcoin. Per cominciare ad operare tramite di essi è sufficiente registrarsi online gratuitamente e procedere con la verifica della propria identità, fornendo un documento in corso di validità.

Dopodiché occorrerà effettuare un deposito, selezionare l’ETN su cui si vuole investire in base all’ISIN e procedere.

Di seguito trovi i migliori broker per investire in ETN Bitcoin in Italia. La maggior parte di essi applica delle commissioni basse o nulle su questi strumenti, ragion per cui sono particolarmente convenienti:

Abbiamo concluso con questo articolo dedicato agli ETF sul Bitcoin. Spero ti sia stato utile a chiarirti le idee sull’argomento in questione. Ci vediamo in un prossimo articolo!

Riferimenti

  1. https://www.bloomberg.com/news/articles/2024-02-16/spot-bitcoin-etf-why-approval-by-the-sec-took-so-long ↩︎