Conto corrente under 30: selezione dei migliori 9 del 2022

0
851
Conto corrente under 30

Hai bisogno di aprire un conto corrente per under 30? Vuoi sapere quali sono i migliori conti correnti dedicati agli under 30 disponibili sul mercato nel 2022? Sei nel posto giusto!

Quando ci si approccia al mondo del lavoro, ci si sposta all’estero o si inizia a viaggiare, nasce anche il bisogno di una gestione più attenta delle proprie finanze. Del resto gli under 30, sono coloro che, finendo il corso di studi o spostandosi in un’altra città, se non all’estero, hanno davvero bisogno di un conto corrente valido e facile da utilizzare.

All’interno di questo articolo analizzeremo i migliori conti correnti under 30, tenendo in considerazione tutte le variabili che più interessano l’utenza appena citata: bassi costi, possibilità di cambio agevolato, disponibilità di carte di debito e di operazioni gratuite. Di seguito, per facilitarti la ricerca ulteriormente, trovi fin da ora la nostra top 3:

MIGLIORI CONTI CORRENTI UNDER 30
5/5
4.8/5
4.7/5

Conti correnti under 30: top 9 del 2022

Procediamo ora con la lista dei migliori conti correnti under 30 del 2022. Troverai nel dettaglio tutte le informazioni necessarie ad una scelta consapevole. Buona lettura.

1. SelfyConto (miglior conto corrente under 30)

Il miglior conto corrente under 30 per il 2022 è senza ombra di dubbio SelfyConto (qui trovi il sito ufficiale). Si tratta di una delle soluzioni più sicure ed efficienti sul mercato. Del resto, a sostenere la sua operatività è un colosso come Banca Mediolanum.

Conto under 30

Tuttavia, ciò che pone SelfyConto all’inizio di questa lista non è tanto l’istituto bancario che lo sostiene, quanto la convenienza dell’offerta che mette a disposizione della sua utenza. Infatti, coloro che decidono di aprire tale conto saranno esenti dal pagare il canone fino al 30° anno di età.

In aggiunta al vantaggio economico, c’è la anche la praticità di gestione: tutte le funzioni saranno sotto il tuo controllo tramite l’app Mediolanum. Inoltre, ti sarà concessa una carta di debito, emessa a costo zero (se richiesta all’apertura del conto), che potrai utilizzare sia in esercizi commerciali fisici che virtuali.

Per i prelievi presso gli sportelli ATM non dovrai pagare alcuna commissione e lo stesso vale per bonifici e pagamenti. Tutte queste caratteristiche hanno fatto sì che SelfyConto fosse inserito nella classifica dei migliori conti correnti zero spese del 2022.

Di conseguenza, stiamo parlando di una delle migliori scelte sul mercato per quanto riguarda un’utenza under 30. Se vuoi scoprire altri dettagli in merito devi solamente cliccare qui.

2. Tinaba

Altra valida soluzione tra i migliori conti correnti under 30 è Tinaba (qui trovi il sito ufficiale). Questo conto nasce dalla collaborazione con Banca Profilo (leader nel settore del Private e Investment Banking). Nella pratica puoi gestire tutte le operazioni tramite una comoda app.

miglior conto corrente under 30

Tinaba può essere definito un conto corrente under 30 zero spese, poiché non comporta né costi di apertura né un canone annuo, né tantomeno pagherai nemmeno l’imposta di bollo (34.20 €, applicata di norma per giacenze medie superiori ai 5.000 euro), in quanto, assolta in promozione dalla banca stessa.

Inoltre, relativamente ai trasferimenti di denaro, i primi 24 bonifici (vale a dire 2 al mese in media) in area UE sono gratuiti, un punto cruciale per chi lavora o studia lontano da casa se non all’estero. Ovviamente, avrai la possibilità di richiedere una carta prepagata che funziona su circuito MasterCard, ricaricabile tramite smartphone.

Il conto under 30 di Tinaba ti offre davvero molti vantaggi (risparmio su registrazione, mantenimento del conto ed imposta di bollo), scopri come aprirlo adesso cliccando qui.

3. Crédit Agricole

Il conto corrente per under 30 di Crédit Agricole (qui trovi il sito ufficiale) è uno dei più convenienti in assoluto del 2022. La banca che lo promuove è una delle più diffuse non solo in Francia ma anche in tutta Europa e da sempre simbolo di sicurezza, solidità e cooperazione sociale. 

migliori conti correnti under 30

I vantaggi di utilizzare il conto Easy di Crédit Agricole sono innumerevoli. In primis, la registrazione è gratuita e, cosa ancor più importante, il canone è nullo per sempre. In tal senso, pagherai solo l’imposta di bollo, pari a 34.20 euro annui, se la tua giacenza media supera i 5000 euro.

Da notare che il conto sarà associato ad un IBAN italiano.

Potrai prelevare gratuitamente presso gli sportelli delle principali banche italiane e avrai diritto ad una carta di debito MasterCard, su cui non dovrai pagare alcuna commissione. Comodo no?

Ma non è finita di certo qua. Per vedere tutte le informazioni in merito a questo conto corrente gratuito, ti consiglio di leggere la nostra recensione dedicata, che trovi a questo link.

Nel complesso, una soluzione sicura, comoda e soprattutto economica. Clicca qui per aprire il tuo conto Crédit Agricole.

4. Wise

Anche Wise (accedi da qui) entra di prepotenza nella nostra selezione, del resto si tratta di uno dei migliori conti under 30 disponibili sul mercato.

Miglior conto under 30

Wise è una soluzione adottata praticamente in tutto il mondo. Fino a qualche anno fa la sua funzione era limitata a quella di portale di cambio, cosa che faceva nel migliore dei modi, essendo stato uno dei più utilizzati di sempre.

Allora era conosciuto con il nome di TransferWise. Da qualche tempo ha allargato le sue funzionalità, permettendo anche la creazione di un vero e proprio conto corrente, che calza a pennello con le necessità di un under 30.

Questa evoluzione lo ha portato ad essere ancora più utilizzato, anche perché l’utenza può godere di diversi benefici. Vediamo insieme i più importanti.

All’apertura del tuo conto under 30 ti sarà assegnato un IBAN europeo, una soluzione ideale per chi deve interfacciarsi con diversi paesi dell’area SEPA.

Scegliendo un conto Wise potrai anche richiedere una carta prepagata. Questa è disponibile in formato sia digitale sia fisico. Grazie ad essa potrai prelevare dagli oltre 2 milioni di sportelli bancomat posizionati in diverse parti del mondo (2.3 milioni per l’esattezza).

Nella pratica, potrai prelevare denaro contante e corrente a prescindere dal posto in cui sei, senza dover perdere ore a cercare un ufficio di cambio.

Se poi ti interessa fare acquisti online, grazie alla carta potrai anche accedere agli store di Apple e Google.

Il tutto sempre con la protezione efficiente di un servizio di autenticazione 3D Secure, che ti permetterà di ricevere un messaggio o una notifica di conferma per ogni acquisto effettuato.

Tuttavia, questa è solo una cornice, perché il massimo di Wise lo si ottiene dal suo animo cosmopolita e senza frontiere.

Infatti, puoi inviare denaro in oltre 70 stati diversi e di gestire (ricevendo e detenendo denaro) in oltre 40 valute, senza alcun limite relativo alla quantità o al numero di operazioni.

Il tasso di cambio è tra i più convenienti ed il sistema di sicurezza ha pochi rivali. A riprova di ciò sappi che ogni mese su Wise circolano somme nell’ordine delle migliaia di miliardi, sì hai letto bene: circa 7 mila miliardi di dollari ogni 30 giorni.

Quindi, se cerchi sicurezza, affidabilità ed efficienza in un conto under 30, sarai accontentato.

Wise offre due soluzioni alla sua utenza: Personal e Business. Il primo è adatto ad un privato, mentre il secondo si sposa alla perfezione con chi ha già la sua azienda, grande o piccola che sia. Per conoscere tutti i dettagli su entrambe le modalità leggi ora la nostra recensione dedicata cliccando qui.

Questo conto corrente under 30 è l’ideale per chi vive o studia all’estero, allo stesso modo si tratta di una soluzione molto valida anche per chi si trova già impegnato nel mondo del lavoro. Apri ora il tuo account tramite questo link.

5. Hype

Un’altra soluzione davvero valida quando si parla di conti correnti under 30 è quella messa a disposizione da Hype (qui trovi il sito ufficiale), un progetto nato da Banca Sella.

conto corrente per under 30

Si tratta di una carta conto associata ad un IBAN italiano. Tale particolarità ti permette di mantenere tutte le funzioni di un conto corrente tradizionale, ma al contempo di essere libero da tutta la pesantissima burocrazia e gli oneri di pagamento tipici di un conto corrente tradizionale.

Inoltre, Hype nella sua versione base non prevede né un costo di apertura né di mantenimento. Sono spesso disponibili delle offerte per chi apre tale conto (maggiori dettagli li trovi anche nella nostra recensione dedicata).

Tali caratteristiche fanno di questa carta uno degli strumenti più pratici per la gestione delle finanze, per chi si approccia adesso al mondo del lavoro o per coloro che sono ancora impegnati con gli studi. Trovi maggiori informazioni cliccando qui.

6. Revolut

Revolut (qui il sito ufficiale) continua la nostra carrellata dei migliori conti correnti per gli under 30. Si tratta di un conto estero, utilizzato ampiamente in tutto il mondo, gestibile tramite la sua comoda app, compatibile con dispositivi iOS e Android.

miglior conto corrente under 30

Il suo piano base, denominato Standard, non prevede alcun costo per quanto riguarda il canone mensile e ti permette di eseguire molte operazioni, come bonifici, prelievi e pagamenti, a titolo completamente gratuito.

Revolut è particolarmente indicato per coloro i quali si trovano a dover gestire diverse valute, come ad esempio chi viaggia spesso o chi vive all’estero. Questo perché i tassi di cambio applicati sono i migliori possibili, in quanto corrispondono con quelli ufficiali BCE.

L’offerta comprende un conto con IBAN europeo; è possibile inoltre utilizzare sia carte virtuali, molto utili per pagamenti online, che le carte fisiche, comode per quelli offline presso i negozi dotati di POS. Per tutti i dettagli consulta la nostra recensione dedicata a questo link.

Senza dubbio, uno dei conti più utilizzati a livello internazionale. Clicca qui per aprirlo gratuitamente.

7. Flowe

Andiamo avanti con la nostra selezione dei migliori conti under 30 del 2022 con Flowe (accedi da qui).

conto corrente under 30 flowe

Questo conto è la soluzione ideale per tutti i ragazzi che hanno a cuore l’ambiente. Infatti, ogni aspetto relativo a Flowe è stato strutturato e realizzato in completa ottemperanza al rispetto per la natura.

Anche la carta fisica ricaricabile è realizzata interamente in legno e per ogni nuovo utente c’è la possibilità di piantare un albero in Guatemala.

I vantaggi derivanti dallo scegliere Flowe come tuo conto under 30 si estendono anche al lato finanziario. Infatti i costi di gestione sono molto ridotti.

Ad esempio la versione FAN, una delle due modalità di conto, ha un canone mensile pari a zero e privi di commissione sono anche i prelievi da ATM. Mentre la versione FRIEND, pur prevedendo una commissione di 10.00 € ogni 30 giorni, ti permette di accedere a molte funzioni senza spendere nulla.

Se poi durante la creazione del tuo account inserirai il codice CLICKFLOWE, avrai diritto a riceverai gratuitamente la carta di credito in legno. Questa sarà spedita a casa tua o all’indirizzo da te indicato.

Per conoscere tutti i dettagli relativi a Flowe, alle diverse tipologie di conto e le rispettive agevolazioni leggi ora la nostra recensione dedicata che cliccando su questo link.

Come puoi vedere, Flowe è una soluzione molto valida se sei alla ricerca di un conto under 30. Crea adesso il tuo account cliccando qui.

Flowe mette a disposizione dell’utenza tantissimi strumenti ed è pertanto una scelta ideale per avvicinare un neofita al mondo della finanza. Richiedila ora cliccando qui.

8. N26

Nella nostra top dei migliori conti correnti under 30 abbiamo voluto includere anche N26 (qui trovi il sito ufficiale). Si tratta di una soluzione legata ad una banca tedesca, quindi decisamente efficiente. N26 è un conto molto utilizzato tanto su il territorio europeo quanto negli Stati Uniti.

conto corrente gratuito under 30

Il piano standard è l’ideale per chi cerca di risparmiare ed avere costi bassi di gestione. Nella pratica si tratta di una carta conto associata ad un IBAN italiano con canone gratuito per sempre.

Tale scelta si rivela utilissima per chi viaggia spesso o per chi vive all’estero, in quanto grazie alla partnership con Wise (ex TransferWise) permette di effettuare bonifici in valuta estera con tassi di cambio molto competitivi.

Inoltre, avrai la possibilità di ritirare contanti con il sistema CASH26 presso gli esercizi che partecipano all’iniziativa. Scopri tutti i dettagli relativi a N26 cliccando qui.

9. Illimity

Concludiamo questa classifica sui migliori conti correnti under 30 con Illimity, conto offerto dall’istituto bancario nato dalla mente di uno dei maggiori esperti di finanza del panorama italiano: Corrado Passera, ex Ministro dello sviluppo economico del governo Monti (2011-2013).

conti correnti under 30

Ciò che rende Illimity molto valido per un under 30 è il fatto di avere i costi praticamente azzerati, poiché la banca che lo gestisce non ha filiali fisiche e per questo può risparmiare sugli impiegati. In altre parole, si tratta di un conto corrente gestibile completamente via web e fornito dei i migliori dispositivi anti-hacking.

Inoltre, Illimity ti consente di avviare una gestione più matura dei tuoi risparmi, perché mette a tua disposizione una particolare funzione che ti aiuta a mettere da parte una fetta dei propri redditi, nell’ottica di una spesa futura (come ad esempio un viaggio, il mutuo o un matrimonio etc.)

Oltre a questo, c’è la possibilità di avviare una linea di risparmio con un interesse lordo fino all’1.75% annuo, una delle soluzioni più convenienti in assoluto nel mercato di oggi.

Conto corrente under 30: cos’è e come aprirlo

Un conto corrente per under 30 conveniente deve avere delle caratteristiche ben precise: bassi costi di gestione, possibilità di cambio valuta agevolato, carte di debito e se è possibile transazioni gratuite. Da non sottovalutare è la possibilità di gestire tale conto completamente online o tramite app.

Tali fattori agevolano un’utenza abituata ad utilizzare la rete, che non vuole un eccessivo peso burocratico e che, molto spesso, è impegnata in viaggi di lavoro o di studio.

Le operazioni di apertura di un conto corrente under 30 richiedono, nella maggior parte dei casi, il codice fiscale e la carta di identità. Inoltre, tutti gli step da seguire per la sua creazione possono essere svolti online senza problemi, compresa la firma della documentazione necessaria.

Infine, se dovessi essere alla ricerca di un conto bancario per un under 30 che non sia ancora maggiorenne, allora ti consiglio di consultare questo articolo dedicato.

5/5 - (3 votes)
Bussola Finanziaria è il portale italiano sulla finanza personale, sugli investimenti e sul trading. Parliamo di azioni, obbligazioni, ETF, criptovalute, crowdfunding, portafogli di investimento e broker online.