Conto corrente online: selezione dei migliori del 2021

0
272
conto corrente online

Hai bisogno di aprire un conto corrente online? Vuoi sapere quali sono i migliori conti correnti online disponibili sul mercato nel 2021? Sei nel posto giusto!

All’interno di una società come la nostra, che diventa sempre più digitalizzata, munirsi degli strumenti giusti è un obbligo al quale non ci si deve sottrarre se si vuole restare al passo con i tempi. Non sono esenti a tale cambiamento anche tutte le operazioni relative alla gestione delle proprie finanze.

Per questo motivo, optare per un conto corrente online diventa, oltre che un modo per alleggerire burocrazia e costi, anche un metodo per avere sempre sotto controllo tutte le informazioni relative ai nostri risparmi, godendo di un livello di sicurezza molto elevato.

Di seguito, ho provveduto ad elencare i migliori conti correnti online, selezionati in base ai seguenti fattori: spese di gestione contenute, velocità di esecuzione delle operazioni, facilità di registrazione e, perché no, diverse funzioni che renderanno l’esperienza più interessante (come ad esempio piani di risparmio e la possibilità di cambio di valuta). Per agevolarti ulteriormente, ho inserito fin da subito la top 3:

MIGLIORI CONTI CORRENTI ONLINE
5/5
4.7/5
4.8/5

Migliori conti correnti online: top 8 del 2021

Iniziamo subito la nostra classifica dei migliori conti on-line. Per ognuno di essi ho provveduto ad inserire tutte le informazioni di cui hai bisogno al fine di effettuare una scelta consapevole. Buona lettura.

1. SelfyConto (miglior conto corrente online)

Molto probabilmente il miglior conto corrente online 2021 è SelfyConto (qui trovi il sito ufficiale). Si tratta di una scelta efficiente, ma soprattutto sicura, in quanto si tratta di un servizio promosso da Banca Mediolanum, un colosso del settore.

conti corrente online

Ovviamente, il suo blasone non è l’unica caratteristica che l’ha posto in cima alla nostra classifica. Infatti, tale conto online presenta diverse caratteristiche importanti. Ad esempio: il canone a costo zero fino al compimento dei 30 anni di età (ottimo per i più giovani), la possibilità di gestire tutte le operazioni tramite l’app Mediolanum ed il fatto che i prelievi da ATM saranno liberi da commissioni.

Interessante è anche il fatto che avrai a disposizione una carta di debito, a costo zero se richiesta durante le operazioni di apertura, da utilizzare per i pagamenti in rete e presso gli esercizi dove è disponibile il servizio POS. Inoltre, puoi sempre accedere al sito di Banca Mediolanum e controllare tutti i movimenti effettuati.

Queste sono solo alcune delle possibilità offerte da SelfyConto. Non a caso è presente anche nella selezione dei dei migliori conti correnti zero spese.

Per chiudere, ribadiamo il fatto che, a tutti gli effetti, SelfyConto resta una delle migliori soluzioni sul mercato per quanto riguarda i conti correnti online. Se desideri saperne di più sulle sue potenzialità ti basta cliccare qui.

2. Illimity (conto corrente online gratuito)

Un altro strumento molto valido quando si parla di conti correnti online è sicuramente Illimity (clicca qui per il sito ufficiale). Tale progetto vede la luce dalla mente analitica di Corrado Passera, Ministro dello sviluppo durante il governo Monti dal 2011 al 2013.

conti correnti online

Questa banca abbraccia appieno la filosofia dei conti corrente on line: è totalmente priva di sedi fisiche, ha costi di gestione praticamente pari a zero ed è dotata di un sistema di protezione dati di ultimissima generazione.

Tuttavia, andando nel dettaglio potrai godere non solo di un’elevata tecnologia, ma anche di funzioni davvero interessanti come quella che ti aiuta nel preservare i tuoi risparmi o la possibilità di accedere ad una linea di risparmio con interessi lordi che arrivano fino al 2% annuo.

Come ti dicevo, Illmity si fa valere sul mercato e quelle appena elencate sono solo una parte delle possibilità messe a disposizione dell’utenza. Se desideri saperne di più, ti basta che cliccare qui.

3. Qonto (miglior conto corrente online aziendale)

Adesso prendiamoci uno spazio per analizzare una soluzione alternativa ma altrettanto valida: Quonto (clicca qui per accedere al sito ufficiale). Questo conto corrente on-line è l’ideale per i liberi professionisti e le piccole e medie imprese (PMI).

conti on-line

Come accennato si tratta di un conto corrente nato per sostenere le aziende a conduzione familiare e le piccole e medie imprese nonché i liberi professionisti, garantendo costi di gestione relativamente bassi (per una soluzione della sua categoria) ed una burocrazia alleggerita in maniera importante.

Inoltre, all’apertura del conto corrente potrai scegliere il piano che più si addice alle tue necessità, in quanto sono disponibili fino a sei diverse possibilità. Anche la carta di debito, presenta tre scelte differenti.

Non è da dimenticare, che in tutto questo, potrai gestire tutte le operazioni coadiuvato dal tuo team di lavoro. Ovviamente, avrai la possibilità di limitare le funzionalità messe a disposizione dei tuoi dipendenti, come nel caso di pagamenti e prelievi.

Qonto ti fornirà un IBAN italiano. I costi e le tasse sono davvero molto contenute ed all’apertura del conto è possibile richiedere un bonus! Quindi, se sei un libero professionista o il possessore di un’impresa questa è la soluzione migliore per te. Per scoprire tutti i dettagli clicca qui.

4. Sella

Giunti a metà della nostra lista, troviamo l’offerta del conto corrente online di Banca Sella (qui trovi il sito ufficiale). Si tratta di una scelta sicura, dai costi contenuti e che mette a tua disposizione diverse funzioni.

conto corrente online gratis

Tale possibilità si divide in due scelte entrambe collegate ad un IBAN italiano. La prima, denominata Start, ti permette già diverse funzioni come i prelievi da ATM Sella gratuiti ed illimitati. Allo stesso modo anche i bonifici online saranno illimitati e gratuiti verso tutte le banche in Italia e paesi SEE. Inoltre, la carta di debito sarà a costo zero, se richiesta in sede di apertura del conto.

Passando alla versione del conto Premium, le possibilità aumentano, anche se i costi di gestione non si alzano di molto. Inoltre, tutta la burocrazia viene alleggerita in maniera notevole, mentre il servizio clienti ha fama di essere tra i più capaci del settore. Del resto, Banca Sella è una delle realtà finanziare più apprezzate sul territorio italiano.

Scopri maggiori informazioni ed ulteriori dettagli cliccando qui.

5. Vivid Money

Usciamo adesso dai nostri confini e spostiamoci sul mercato europeo dei conti corrente online. Nello specifico analizziamo le possibilità offerte da Vivid Money (qui trovi il sito ufficiale), che permette di aprire un piano base privo di spese.

conti correnti on-line

Vivid Standard, questo il nome della soluzione sopracitata, non prevede nessun costo all’apertura ed il canone mensile è pari a zero. Inoltre, sempre senza nessuna spesa aggiuntiva, potrai richiedere una prima carta di debito in metallo. È possibile richiederne anche una seconda, il cui costo sarà di 20.00 €.

Al tuo conto corrente online verrà assegnato un IBAN tedesco. Ciò non rappresenta nessun problema, in quanto, non apporta limiti alle operazioni eseguibili in area SEPA.

Tuttavia, ciò che rende molto interessante Vivid Money è la possibilità di effettuare conversioni in diverse valute al tasso di cambio ufficiale. Tale fattore è molto importante soprattutto per chi si sposta spesso per studio o lavoro, perché potendo cambiare somme di denaro in qualsiasi momento, non si verrà più esposti ad un eventuale incremento del mercato dei cambi, con delle conseguenti perdite.

Inoltre, è possibile dare vita a dei poket, dei veri e proprio sotto-conti gestibili in gruppo, con amici o familiari. Ad ogni poket potrà essere associato un IBAN, senza nessun costo aggiuntivo. La soluzione ideale quando c’è bisogno di raggiungere un obiettivo di risparmio comune.

Scopri tutti i dettagli su Vivid Money cliccando qui.

6. Tinaba

Torniamo in patria analizzando un’altra offerta davvero molto interessante quando si parla di conti corrente on line: Tinaba (qui il sito web ufficiale). Tale scelta è gestibile a 360° tramite la rete grazie all’applicazione nata dalla collaborazione con il colosso del Private e Investment Banking: Banca Profilo.

conti corrente on line

Iniziamo con il dire che Tinaba oltre ad essere priva di costi di apertura e canone annuo ti esula anche dal pagamento dell’imposta di bollo (34.20 €, applicata di norma per giacenze medie superiori ai 5.000 euro), poiché pagata dalla stessa banca.

In aggiunta, tale conto online ti permette fino a 24 prelievi l’anno (due al mese) gratuiti, in area UE. Questo fattore è di primaria importanza per chi muove capitali da diversi paesi. Inoltre, se durante la creazione del tuo conto inserirai il codice promo “TINABA10”, effettuando la prima ricarica per un importo minimo di 50 euro riceverai un bonus da 10.00 € (maggiori informazioni in questa recensione dedicata).

Esiste anche la possibilità di richiedere una carta prepagata, che si appoggia al circuito MasterCard, ricaricabile tramite il tuo cellullare.

Sulla base di quanto detto, si può affermare che Tinaba è quello che più si avvicina ad essere un conto corrente online gratis. Provalo adesso cliccando qui.

7. Crédit Agricole

Una scelta molto valida è quella messa a disposizione da Crédit Agricole (qui trovi il sito ufficiale). Nello specifico si tratta di un conto online a canone zero, la cui gestione è completamente effettuabile tramite smartphone.

conti correnti on line

Affidandoti ai suoi servizi non dovrai pagare nessun canone, tanto per il conto quanto per la carta di debito che hai la possibilità di richiedere alla sua apertura.

Tutti i bonifici in area SEPA effettuati online saranno gratuiti. Allo stesso modo i prelievi presso gli sportelli ATM della Crédit Agricole saranno privi di commissioni. Sempre free saranno le domiciliazioni bancarie e l’invio dell’estratto conto online.

Inoltre, all’apertura del conto, sono disponibili bonus sia per Amazon che per Netflix. Tale convenienza non deve stupirti, in quanto Crédit Agricole è tra gli istituti bancari più solidi al mondo, presente in più di 40 paesi. Scopri di più cliccando qui.

8. Hype

All’interno della nostra selezione non può mancare uno spazio dedicato ad un altro progetto legato a Banca Sella: Hype (qui trovi tutti i dettagli). Tale soluzione sta prendendo sempre più spazio nel mondo della finanza digitale.

conto corrente on-line

Hype è una carta prepagata, alla quale viene associato un IBAN italiano, che prevede diverse soluzioni. Tra di esse salta subito all’occhio il piano base Hype Start, che non prevede spese di apertura o mantenimento.

Inoltre, un altro fattore interessante relativo a questo conto corrente on-line sta nel renderti esente dal pagare l’imposta di bollo (applicata per giacenze medie superiori a 5.000€), poiché il limite massimo depositabile è pari a 2500.00 €.

Hype Start è la soluzione online per coloro che non hanno bisogno di gestore cifre troppo importanti e che non vogliono noie relative alla burocrazia. Richiedila ora cliccando qui.

Conto corrente online: cos’è e come funziona

Un conto corrente online si differenzia da quello tradizionale, in quanto la sua gestione può essere effettuata completamente tramite la rete.

Ciò, oltre a premettere una notevole riduzione dei costi, offre la possibilità di risparmiare anche sul tempo, perché tutte le operazioni, comprese quelle relative all’assistenza possono avvenire tramite smartphone o computer. Tutto ciò fa diventare solo un brutto ricordo le interminabili file allo sportello con l’aria condizionata fuori servizio.

Inoltre, tale scelta torna ancora più vantaggiosa quando esiste la necessità di viaggiare spesso, in quanto alcuni istituti di credito permettono il cambio valuta ad un tasso conveniente, il tutto sempre a portata del tuo cellullare. Molto spesso sono disponibili anche altre funzioni come l’apertura di canali di risparmio o la creazione di sotto-conti di cui condividere la gestione.

Per quanto riguarda le operazioni di apertura, il più delle volte queste richiedono una decina di minuti al massimo. Mentre la documentazione necessaria si limita al codice fiscale e alla carta di identità. Ovviamente, tutti gli step avverranno online, firma finale compresa.

Bussola Finanziaria è il portale italiano sulla finanza personale, sugli investimenti e sul trading. Parliamo di azioni, obbligazioni, ETF, criptovalute, crowdfunding, portafogli di investimento e broker online.