Carte prepagate per minorenni: guida alle migliori 6 del 2022

0
465
carta prepagata per minorenni

Come scegliere una carta prepagata per minorenni? Quali sono le migliori carte prepagate per minorenni disponibili sul mercato? Se cerchi le risposte a queste domande, allora continua a leggere.

Iniziare i propri figli o nipoti alla cultura della gestione delle finanze è un’ottima idea. Tuttavia, trovare il modo giusto per farlo non è un’impresa semplice.

Il modo migliore è quello di responsabilizzarli fin da subito, permettendo loro di avere una propria carta prepagata. Per contro, scegliere quella sbagliata potrebbe comportare non pochi problemi!

Per evitare tale eventualità sono state selezionate per te le migliori carte prepagate per minorenni. Così, continuando a leggere, potrai scegliere quella più adatta a tuo figlio o tuo nipote.

Per velocizzare il tutto, ti elenco fin da subito le migliori tre disponibili sul mercato:

MIGLIORI CARTE PREPAGATE PER MINORENNI
4.6/5
4.6/5
4.3/5

Migliori carte prepagate per minorenni

Iniziamo adesso la nostra selezione delle migliori carte prepagate per minorenni. Per ogni opzione saranno riportate tutte le informazioni più importanti. Questo ti permetterà di individuare subito la prepagata per minorenni di cui hai bisogno. Buona lettura.

1. Hype

Iniziamo la nostra selezione delle migliori carte prepagate per minorenni con Hype (accedi al sito ufficiale da qui). Si tratta di uno strumento finanziario messo a disposizione da Banca Sella.

carte prepagate per minorenni

Con il passare dei mesi sempre più persone stanno scegliendo Hype. Le motivazioni dietro tale successo sono diverse. Prima di tutto, si devono sottolineare i costi di gestione estremamente bassi.

Il plafond non troppo eccessivo rende la carta uno strumento ideale per iniziare un minorenne alla gestione delle finanze. Infatti, grazie ad Hype un ragazzino può già prendere confidenza con operazioni importanti come l’invio o la ricezione di bonifici.

Se poi anche i suoi amici possiedono la stessa carta, è possibile scambiare denaro in tempo reale: una soluzione perfetta, quando si devono raccogliere i soldi per un regalo o pagare il conto in pizzeria.

Questa prepagata per minorenni è dotata di un IBAN italiano e può essere utilizzata per gli acquisti online. Se ti preoccupi della sicurezza, sappi che ogni operazione dovrà essere confermata tramite un codice OTP.

Come già detto, i costi di gestione sono bassissimi. Infatti, non dovrai nemmeno pagare l’imposta di bollo. Per approfondire il funzionamento di Hype leggi ora la nostra recensione dedicata.

Infine, sappi che scegliendo la carta ricaricabile per minorenni di Hype avrai diritto anche ad un bonus. Non esitare oltre! Richiedila ora cliccando qui.

2. Tinaba

Un’altra prepagata per minorenni molto valida è Tinaba (vai al sito ufficiale). Si tratta di una carta gestita tramite app. Questo innovativo progetto è nato dalla collaborazione con Banca Profilo, un caposaldo dell’Investment Banking in Italia.

carta prepagata per minorenni gratis

Le prerogative che permettono a Tinaba di rientrare in questa lista delle migliori carte prepagate per minorenni sono molte.

Iniziamo dal fatto che l’apertura conto è gratuita ed il canone annuo è pari a zero. Per quello che riguarda l’imposta di bollo (34.20 € all’anno per le giacenze medie superiori ai 5000.00 €), ovvero la bestia nera dei conti italiani, è assolta dalla banca stessa.

Sempre a costo zero saranno i primi 24 prelievi all’anno da bancomat in area UE (in media 2 ogni mese). Ancora, i bonifici ed i trasferimenti di denaro saranno sempre esenti da commissioni.

Grazie a Tinaba potrai richiedere una carta prepagata del circuito MasterCard, tramite la quale è possibile effettuare acquisti online.

Per approfondire tutti i vantaggi offerti da Tinaba, leggi la nostra recensione dedicata cliccando qui.

Sotto ogni punto di vista Tinaba è una delle migliori carte prepagate per minorenni di questa lista. Per richiederla ora clicca qui.

3. Flowe

Se cerchi una carta prepagata con IBAN per minorenni allora devi prendere in considerazione anche Flowe (qui trovi il sito ufficiale). Come per i casi precedenti, anche qui è possibile gestire tutte le operazioni tramite la rete.

carta ricaricabile per minorenni

Flowe è la soluzione ideale se tu figlio o tuo nipote ha un animo green. Infatti, i gestori di questo servizio prestano grande attenzione nell’effettuare ogni operazione nel totale rispetto della natura.

Un esempio su tutti è la carta ricaricabile, che è realizzata interamente in legno. Inoltre, esiste l’opportunità di piantare un albero in Guatemala per ogni nuovo utente che si aggiunge alla famiglia di Flowe.

Questa banca mette a disposizione un profilo ideato ad hoc per i minorenni. Il suo nome è FAN ed è privo di canone mensile. Lo stesso discorso vale per i prelievi da ATM.

Inoltre, durante la procedura di creazione account (che ti prenderà solo 5 minuti), inserendo il codice CLICKFLOWE, riceverai gratuitamente la carta di credito in legno. Questa arriverà direttamente a casa tua o all’indirizzo da te indicato.

Per conoscere tutti i dettagli relativi a Flowe leggi adesso al recensione dedicata che trovi qui.

Flowe mette a disposizione dell’utenza tantissimi strumenti ed è pertanto una scelta ideale per avvicinare un neofita al mondo della finanza. Richiedila ora cliccando qui.

4. Revolut

Un’altra carta di credito ricaricabile per minorenni molto valida è Revolut (qui trovi il sito ufficiale). Si tratta dello strumento ideale soprattutto quando il minore in questione si trova all’estero.

carta di credito ricaricabile per minorenni

Infatti, grazie a Revolut potrai inviare e ricevere denaro tramite bonifico in 24 valute differenti e cambiare denaro senza pagare alcuna commissione per altri 150 diversi filoni monetari.

Potrai inviare euro a tuo nipote, figlio etc. ed egli potrà cambiarli in denaro corrente senza costi aggiunti. Ciò ti permetterà di non preoccuparti mai sulle sue disponibilità economiche.

Si può richiedere sia una carta fisica, che una carta digitale. Si possono effettuare pagamenti in modalità contactless e prelevare presso gli sportelli ATM senza nessun problema. Inoltre, tutto è gestibile senza problemi tramite app valida sia per Android che per iPhone.

La carta è dotata di un IBAN europeo e ti permetterà di effettuare normalmente tutte le operazioni tipiche dell’area SEPA. Leggi tutte le altre particolarità di Revolut cliccando qui.

Se cerchi una carta prepagata per minorenni con un animo cosmopolita l’hai trovata: si chiama Revolut! Richiedila adesso cliccando qui.

5. Wise

Quando si parla delle migliori carte prepagate per minorenni è obbligatorio citare Wise (richiedila da qui). Come per Revolut, si tratta di uno strumento utilizzatissimo per gestire denaro in diverse valute.

carta prepagata per minorenni senza genitori

Wise nasce come portale per il cambio valuta. A quei tempi era conosciuto come TransferWise.

Adesso si è evoluto offrendo anche servizi ulteriori come ad esempio la possibilità di gestire una carta prepagata. Da notare che il servizio è disponibile anche per i minori.

La carta prepagata per minorenni di Wise è dotata di un IBAN europeo. Il suo punto forte è quello di consentirti di convertire denaro in altre valute con delle commissioni molto basse rispetto al tasso di cambio ufficiale BCE.

Altro punto di forza di Wise è la sicurezza di tutto il sistema, uno dei migliori su scala globale. Per farti un’idea, sappi che l’ammontare di denaro che interessa il circuito di Wise è pari a 7 milia miliardi di dollari. Ogni singolo mese.

Per recuperare tutti i dettagli relativi a questa carta ricaricabile per minorenni, ti consiglio di leggere la nostra recensione dedicata, la trovi qui.

Wise, anche se è l’ultimo nome della nostra lista, non è per nulla una scelta da scartare a priori, anzi! Richiedila ora cliccando qui.

6. N26

Terminiamo la nostra lista di carte prepagate per minorenni con N26 (richiedila a partire da questo link).

prepagata per minorenni

N26 è offerta da una banca tedesca che opera in tutta Europa. Va precisato che al rilascio della carta ti sarà fornito un IBAN italiano.

Il piano base di N26, chiamato “Standard“, ha un canone gratuito per sempre. Anche le spese di gestione sono molto basse. Ciò la rende una carta prepagata per minorenni quasi gratuita.

Potrai inoltre inviare e ricevere bonifici, anche in valuta estera (grazie alla partnership con Wise). Quindi, se tuo figlio o tuo nipote si trova all’estero, potrai inviargli denaro senza alcun problema.

Tutte le operazioni relative a N26 sono eseguibili tramite l’app per telefono, cosa che renderà tutto più facile. Restando in tema di rete, questa carta può essere utilizzata per effettuare acquisti online.

Ovviamente, le funzionalità offerte da N26 sono tutt’altro che terminate. Scoprile tutte, leggendo la nostra recensione che trovi qui.

Concludendo, possiamo affermare che se cerchi una carta prepagata per minorenni, N26 è una delle migliori scelte che tu possa fare. Richiedila ora cliccando qui.

Carta prepagata per minorenni: come funziona?

Una carta prepagata per minorenni funziona grosso modo come una carta tradizionale. Naturalmente, ci sono delle differenze e delle particolarità dovute alla giovane età dell’utente.

Infatti, la richiesta della carta può avvenire solo in collaborazione con un genitore o tutore legale del minorenne. L’adulto dovrà inserire anche i suoi documenti durante la creazione dell’account.

Inoltre, le carte prepagate per minorenni hanno dei limiti molto più ristretti se paragonati a quelli di una tradizionale carta ricaricabile. Tali restrizioni hanno il compito di limitare azioni sconsiderate ed, allo stesso tempo, abbassare le commissioni.

Un esempio su tutti è quello di Hype che, grazie ad un plafond basso, rende praticamente esenti dal pagamento dell’imposta di bollo.

Inoltre, grazie ad una carta prepagata per minorenni, i familiari avranno sempre la sicurezza di poter trasferire somme di denaro anche se non si vive nella stessa città o nazione.

Infine, bisogna ricordare che molte delle opzioni riportate all’interno della nostra lista permettono al genitore o al tutore legale di controllare, entro i limiti di legge, tutte le operazioni effettuate dal minorenne proprietario della carta (acquisti online, prelievi di denaro ecc), ed all’occorrenza, modificarne i limiti d’azione.

5/5 - (2 votes)
Bussola Finanziaria è il portale italiano sulla finanza personale, sugli investimenti e sul trading. Parliamo di azioni, obbligazioni, ETF, criptovalute, crowdfunding, portafogli di investimento e broker online.