Carte prepagate con IBAN estere: migliori 5 del 2022

0
2052
carte prepagate con iban estere

Vuoi sapere quali sono le migliori carte prepagate con IBAN estere? O forse cerchi una carta prepagata con IBAN estero, ma non sai quale scegliere? Molto bene, sono qui per darti le risposte che cerchi!

Le carte prepagate con IBAN estere sono uno strumento validissimo per gestire le proprie finanze. Ciò vale anche per la pianificazione dei pagamenti ricorrenti.

Questo strumento non ha nulla da invidiare ad un tradizionale conto corrente di matrice italiana. Quindi, se stai valutando di utilizzarne una per gestire le tue finanze personali, sappi che non stai compiendo una scelta azzardata.

Però bisogna dire che trovare una carta prepagata straniera con IBAN che davvero si adatti alle tue esigenze non è così semplice. Per tale motivo, nell’articolo che trovi di seguito, ho provveduto a selezionare le opzioni migliori.

Questa selezione ti permetterà di effettuare la tua scelta senza correre il rischio di incappare in qualche bidone.

Se poi non vuoi perdere altro tempo, per velocizzare il tutto, ti lascio fin da subito le migliori tre:

MIGLIORI CARTE PREPAGATE CON IBAN ESTERE
4.8/5
4.5/5
4.2/5

Migliori carte prepagate con IBAN estere

Iniziamo adesso la nostra selezione delle migliori carte con IBAN estere disponibili sul mercato. Per ogni opzione saranno riportate tutte le caratteristiche più importanti, premettendoti di effettuare una scelta consapevole.

1. Revolut

Iniziamo la nostra selezione con Revolut (puoi richiederla da qui). Questa è una delle carte prepagate con IBAN estero più utilizzate al mondo. Il suo successo è dato soprattutto dal suo animo cosmopolita, infatti è utilizzatissima soprattutto da coloro che si trovano lontani dal proprio paese natale o che viaggiano spesso.

carte prepagate con iban estero

Tale diffusione non è dovuta al caso, ma al fatto che Revolut ti permette di cambiare il tuo denaro in 150 valute diverse al tasso ufficiale senza nessuna commissione aggiunta e/o nascosta.

Puoi anche ricevere ed inviare denaro via bonifico in 24 valute diverse.

Se sei uno studente fuori dall’Italia, viaggi spesso o effettui acquisti online anche in monete diverse dall’euro, questa è la carta prepagata con IBAN estero più adatta a te.

Revolut nasconde anche altri assi nella manica, come ad esempio la funzione Vault, che ti permette di mettere da parte dei risparmi, ottenendo interessi a cadenza giornaliera.

Si tratta di un vero e proprio conto deposito, con un rendimento sull’euro che ad oggi è fino allo 0.3% annuo.

Per chi lo desidera è possibile investire su azioni di aziende quotate presso il NYSE ed il NASDAQ. Stesso discorso per le criptovalute più importanti ed i metalli preziosi. Altra prerogativa di Revolut sta nel fatto che ogni cosa è gestibile tramite l’app per il tuo cellulare.

Per conoscere tutti gli altri dettagli su questa carta con IBAN estero leggi la nostra analisi dettagliata, la trovi cliccando qui.

Infine, sappi che Revolut non comporta nessun canone mensile, almeno per il piano base, quello chiamato “Standard“. Questo stato di cose rende questo servizio un’ottima opzione: vantaggiosa, efficace e cosmopolita. Richiedi la tua Revolut ora cliccando qui.

2. Viabuy

Tra le carte prepagate con IBAN estero va segnalata anche Viabuy (richiedila da qui). Essa è rilasciata dalla PPRO Financial, una società inglese che, come vedremo in seguito, la rende quasi un unicum nell’universo delle carte prepagate.

carta prepagata con iban estero

Viabuy ti permette di effettuare tutte le operazioni tipiche di una prepagata. Quindi, accreditare lo stipendio o la pensione, effettuare prelievi ATM etc. Inoltre, l’operazioni per richiederla ti ruberanno pochissimi minuti, come spiegato all’interno della nostra recensione.

Il livello di sicurezza è abbastanza elevato: per ogni operazione dovrai inserire un codice OTP di conferma, mentre potrai controllare ogni aspetto tramite il sito ufficiale o l’app per mobile.

Al di là di queste funzioni, ciò che rende famosa Viabuy (e quasi unica nel suo genere) è la possibilità di utilizzo, senza problemi, anche da coloro che sono segnalati come cattivi pagatori. Tutto ciò è possibile grazie al fatto che nel momento in cui richiederai la tua carta Viabuy la documentazione necessaria sarà quasi nulla.

Così, se in passato hai avuto qualche problema e ti risulta difficile ottenere una carta prepagata con IBAN anche se estero, Viabuy può risolvere la situazione. Prendila adesso cliccando qui.

3. Wirex

Quando si parla di carte con IBAN estero bisogna citare anche Wirex (richiedila ora da qui). Si tratta di una carta prepagata che ti permette di gestire in egual misura sia un conto in valuta fiat che in criptovaluta.

carte con iban estero

Questa bivalenza la rende utilizzatissima. Inoltre, il fatto di funzionare su circuito Visa, la rende accettata praticamente in tutto il mondo.

Ogni operazione può essere gestita tramite una comoda app per telefono cellullare. Puoi anche inviare e ricevere bonifici e prelevare denaro da sportello ATM. Allo stesso modo, tramite questa carta prepagata con IBAN estero puoi effettuare acquisti online.

Come già accennato, Wirex ti permette di negoziare le maggiori criptovalute. Alcuni esempi sono Ethereum, Bitcoin, Stellar e molte altre. Inoltre, la lista dei nomi si aggiorna e si amplia di continuo.

Per quello che riguarda le valute fiat sappi che potrai gestire conti in 13 monete diverse (euro, dollari americani e molte altre). Inoltre, non ci sono commissioni per gli acquisti in valute diverse dall’euro.

Vale anche la pena segnalare il fatto che riceverai un cashback in criptovalute fino al 2% su ogni acquisto effettuato.

Come puoi vedere, Wirex tiene testa a tutti gli altri nomi di questa lista. Se hai bisogno di una carta prepagata con IBAN estero che ti permetta di utilizzare anche le criptovalute, richiedila ora cliccando qui.

4. N26

Anche N26 (richiedila da qui) merita un posto all’interno dalla nostra lista. Essa offre un servizio davvero valido.

carte prepagate con iban straniere

Partiamo dal presupposto che i costi di gestione sono davvero bassi. Inoltre, pur essendo una carta prepagata estera (appartiene ad un gruppo bancario tedesco), N26 ti fornirà una IBAN italiano. Questo dualismo ti garantisce comodità ed efficienza.

A tali vantaggi va aggiunta anche la sicurezza, in quanto N26 è supervisionata dal Bundesverband Deutscher Banken, ovvero il sistema di garanzia dei depositi tedesco. Esso ti permette di godere di una copertura assicurativa sui tuoi fondi fino a 100.000 €.

Passando alle funzioni, oltre alle più comuni, come prelievi ATM ed invio e ricezione bonifici, potrai pagare anche MAV, RAV, F24, bollettini e pagoPA. Il tutto, gestendo ogni cosa tramite l’internet banking.

In caso di necessità puoi anche organizzare ed automatizzare il saldo delle utenze e dei pagamenti ricorrenti. Queste funzioni ti garantiranno di non essere mai in ritardo sulle diverse scadenze, evitando sovrattasse e sanzioni.

Il piano base di N26 è chiamato “Standard” ed è caratterizzato da un canone a costo zero. Allo stesso modo, apertura conto e chiusura del servizio sono esenti da commissioni.

Per conoscere tutti gli altri vantaggi messi a disposizione da N26 leggi ora la nostra recensione dedicata cliccando qui.

Come puoi vedere, N26 si mostra come un’eccellente realtà all’interno dell’universo delle carte prepagate con IBAN straniere. Non fartela scappare! Richiedila adesso cliccando qui.

5. Monzo

Chiudiamo la nostra selezione delle migliori carte prepagate con IBAN estero introducendo Monzo (qui trovi il sito ufficiale).

carta iban estero

Questa carta prepagata è offerta da una banca inglese. Le sue funzioni ti permettono di utilizzarla come una comune ricaricabile. Potrai accreditare lo stipendio, prelevare da bancomat ed inviare e ricevere bonifici.

Essa è gestibile da un’app da cellullare e puoi anche impostare dei pagamenti ricorrenti. Inoltre, hai la possibilità di fare acquisti all’estero ed in Italia senza il peso di gravanti commissioni.

Esiste anche la possibilità di accedere a conti deposito vincolati per 12 mesi dove puoi guadagnare fino all’1.5% di interessi annui.

Carte prepagate con IBAN estere: caratteristiche

Quando si parla di carte prepagate con IBAN estere si intende uno strumento per la gestione delle finanze. Le funzioni ed i vantaggi messi a disposizione dell’utenza non hanno nulla da invidiare ad un comune conto corrente. Esse possono essere dotate di un IBAN straniero o italiano, a seconda dei casi.

Nella maggior parte dei casi, tutte le operazioni possono essere gestite tramite la rete (spesso per ogni carta esiste un’app dedicata). Questo aspetto ti permette di svolgere tutte le transazioni del caso senza recarti per forza alla sede fisica della banca di riferimento.

Per quello che riguarda i costi, si nota che questi sono spesso molto bassi. In alcuni casi, come ad esempio N26, sono praticamente azzerati.

Infine, il livello di sicurezza sia dei tuoi fondi che delle tue informazioni personali è sempre molto elevato.

Pro e contro delle carte prepagate con IBAN estere

In coda a questa nostra guida facciamo il punto della situazione, riportando i vantaggi e gli svantaggi propri delle carte prepagate con IBAN estere.

Iniziamo indicando quello che è il contro più importante di questo strumento.

Si tratta di un eventuale smarrimento della carta fisica. Infatti, se questa dovesse andar perduta, sarà necessario attendere alcuni giorni prima di ricevere la sostitutiva.

Tuttavia, questo rischio si può scongiurare richiedendo una seconda carta da utilizzare proprio in caso di tale evenienza. In ogni caso, i termini di attesa non superano mai le 2 settimane e di solito, tutto si risolve in circa 10 giorni.

carte iban estero

Passando ai lati positivi, tramite le carte prepagate con IBAN estere godrai di costi di gestione accessibilissimi e di un pacchetto funzioni molto vasto, che nulla ha da invidiare ad un tradizionale conto corrente.

Altro pro molto importante riguarda la burocrazia. Infatti, questa sarà molto più assottigliata e leggera rispetto a quella di un conto in banca. Questo ti permette di guadagnare tempo, risparmiando tantissimo stress.

Stando così le cose, scegliere di utilizzare una carta prepagata straniera con IBAN per gestire le tue finanze è, a tutti gli effetti, una mossa vincente.

5/5 - (3 votes)
Bussola Finanziaria è il portale italiano sulla finanza personale, sugli investimenti e sul trading. Parliamo di azioni, obbligazioni, ETF, criptovalute, crowdfunding, portafogli di investimento e broker online.