Carte carburante prepagate: guida alle migliori 5 in circolazione

0
586
carte carburante prepagate

Quali sono le migliori carte carburante prepagate?

Le carte carburante permettono di gestire le spese delle trasferte aziendali o comunque dei trasporti delle vetture intestate ad un’attività commerciale. Quindi, se gestisci un business, utilizzarne una ti semplifica di molto la vita.

Sul mercato ci sono diverse opzioni, ma non tutte funzionano allo stesso modo. Per aiutarti a scegliere quella più adatta a te, abbiamo selezionato le migliori 5 carte prepagate carburante.

La scelta è avvenuta tenendo conto di fattori come le spese di mantenimento, la solidità dell’ente che le rilascia ed i servizi aggiuntivi.

Carte carburante prepagate: top 5

Iniziamo la nostra selezione delle migliori 5 carte carburante prepagate. Per ogni opzione ci saranno tutte le informazioni necessarie così da permetterti di scegliere quella più adatta alle tue necessità. Buona lettura!

1. Soldo Drive

carte prepagate carburante

Soldo Drive (qui trovi il sito ufficiale) è una delle migliori carte prepagate carburante disponibili sul mercato.

Essa può essere utilizzata nelle stazioni di tutto il mondo: non importa l’insegna della stazione di servizio, è sufficiente che accettino carte del circuito Mastercard.

Inoltre, puoi pagare anche pedaggi e parcheggi. Nei servizi è compresa la ricarica per le auto elettriche, l’ideale se la tua flotta ha un animo green e all’avanguardia.

Tuttavia i vantaggi derivanti dallo scegliere Soldo Drive non finiscono qui. Infatti, in caso di bisogno puoi:

  • pagare in GBP e USD con tassi di cambio e commissioni agevolati;
  • intestare le carte carburante alle auto (se sono condivise tra più dipendenti);
  • monitorare le spese dei conducenti in tempo reale.

Tramite l’app Soldo hai la possibilità di gestire i dati delle transazioni e le foto delle ricevute; entrambi vengono acquisiti direttamente al momento dell’acquisto.

Infine, sappi che puoi collegare le carte al tuo software di contabilità. Come vedi, un servizio completo!

Scegli ora una delle migliori carte prepagate carburante cliccando qui.

Sito ufficialewww.soldo.com
CircuitoMastercard
Servizi aggiuntiviPagamento pedaggi e parcheggi, ricarica per auto elettriche
Costo2 € al mese

2. Qonto

carta carburante prepagata universale

Qonto (qui il sito ufficiale) è una carta carburante prepagata universale e può essere utilizzata per fare rifornimento in qualsiasi stazione anche al di fuori del territorio nazionale.

Scegliere Qonto significa optare per un servizio che ti permette di gestire a 360° le trasferte lavorative.

Infatti, oltre al pieno di carburante, tramite questa carta prepagata puoi pagare:

  • pernottamento in caso trasferte che durano più giorni;
  • bar, ristoranti ed alimentari per le pause pranzo;
  • trasporto (in caso di guasto al veicolo).

La carta copre una spesa massima mensile che può arrivare fino 200.000 € (in base al piano che scegli). Ovviamente, puoi impostare dei limiti a tuo piacimento.

Inoltre, hai la possibilità di dividere le spese per categoria ed avere sempre tutto sotto controllo. In caso di problemi puoi bloccare le carte in qualsiasi momento tramite l’app.

Prova ora le carta carburante prepagata di Qonto cliccando qui.

Sito ufficialeqonto.com
CircuitoMastercard
Servizi aggiuntiviPagamento pernottamenti, approvvigionamenti e trasporti
CostoDa 0 € a 20 € al mese (in base al piano scelto)

3. Q8

q8 carte prepagate

Vediamo ora la carta carburante prepagata e ricaricabile offerta da Q8, anzi le carte: CartissimaQ8 e RecardQ8 (qui il sito ufficiale).

Queste ti permettono di pagare i rifornimenti di carburante che effettuerai presso i distributori Q8 e Q8easy.

Vediamo qualche dettaglio in più:

CartissimaQ8

Utilizzabile anche su territorio belga (sempre con i distributori Q8), essa è disponibile in 4 piani tariffari da scegliere a seconda della tua flotta. Gestibile tramite l’app ed il portale CartissimaWeb, risulta una soluzione davvero flessibile.

RecardQ8

Disponibile in 2 versioni: business e coupon. La prima è ideata per il recupero dell’IVA. La seconda è la soluzione avanzata per i programmi di incentivazione ed i piani di welfare aziendale.

Sito ufficialewww.q8.it
CircuitoStazioni Q8 e Q8easy
Servizi aggiuntiviPagamenti dilazionati

4. Esso

carta prepagata carburante partita iva

Anche Esso mette a disposizione 2 carte carburante prepagate (qui trovi la pagina web correlata). Vediamo le caratteristiche di ogni singola opzione.

Esso Card™ National:

  • è valida sul territorio nazionale;
  • ti fa ricevere sconti sul carburante Synergy (presso le stazioni a marchio Esso);
  • ha il controllo delle transazioni tramite la rete;
  • è dotata di um sistema di sicurezza che segnala qualsiasi attività insolita dell’account.

Esso Card™ Europe:

  • è utilizzabile in 8 paesi europei;
  • ha il monitoraggio automatico delle spese;
  • è valida per pagare ai caselli automatici e normali nonché il bollino autostradale;
  • sono inclusi impianti Shell, BP, G&V e Avia (a seconda del Paese in cui si viaggia);
  • ha un sistema di controllo che segnala qualsiasi attività insolita dell’account.

Una soluzione pratica per tenere sotto controllo le spese relative alla tua flotta.

Sito ufficialewww.essocard.com
CircuitoStazioni Esso (anche Shell, BP, G&V e Avia con Esso Card™ Europe)
Servizi aggiuntiviPagamenti ai caselli automatici, caselli normali e del bollino autostradale (con Esso Card™ Europe)

5. DKV

carte carburante prepagate multimarca

Chiudiamo la nostra selezione con una delle più interessanti tra le carte carburante prepagate multimarca: DKW (qui il sito ufficiale).

La DKV CARD ti permette di rifornire di carburante la tua flotta in circa 66.000 stazioni di servizio in più di 50 paesi.

Inoltre, tramite la carta puoi pagare:

  • i pedaggi in Europa;
  • i parcheggi;
  • il lavaggio dei veicoli;
  • il soccorso stradale.

Tramite la dashboard che trovi sul sito ufficiale puoi controllare tutte le transazioni, gestire i limiti di spesa ed eventualmente bloccare la carta.

Infine, è interessante sapere che, su richiesta, DKV Mobility gestisce per te l’intero processo di recupero dell’IVA sui tuoi acquisti.

Sito ufficialewww.dkv-mobility.com
Circuito66.000 stazioni di servizio in Europa
Servizi aggiuntiviPagamenti ai pedaggi in Europa e per parcheggi, lavaggio veicoli e soccorso stradale

Carta carburante prepagata: come funziona

Chiudiamo questa guida alle migliori carte carburante prepagate con qualche informazione ausiliaria.

Le carte carburante prepagate, come ci suggerisce il nome, sono strumenti utilizzati per gestire le spese di carburante.

Esse vengono caricate con un saldo in anticipo e consentono ai proprietari dei veicoli di semplificare la gestione delle spese correlate ai trasporti.

Spendiamo qualche parola in più sulle prime due della nostra lista, ovvero Soldo Drive e Qonto. Si tratta di carte collegate ad un conto corrente aziendale.

Il loro funzionamento è gestibile completamente tramite app o l’interent banking e le carte devono essere ricaricate prima di poter operare tramite di esse, che preciso funzionano con il circuito MasterCard.

Infine, a seconda dell’opzione scelta avrai a disposizione una serie di servizi ausiliari, quali il pagamento di:

  • pernottamenti;
  • approvvigionamenti;
  • trasporti.

Invece, per la terza e la quarta opzione, si tratta di carte prepagate collegate a fornitori specifici di carburante, nella fattispecie Q8 ed Esso.

Per poter operare tramite di esse non devi aprire nessun conto corrente, ma possono essere utilizzate solo per le stazioni di benzina proprie dell’azienda che le fornisce o facenti parte dello stesso gruppo.

In ultimo, la DKV fa parte delle carte carburante prepagate multimarca e può essere utilizzata in diverse stazioni di rifornimento, in più di 50 paesi. Anche qui non è necessaria l’apertura di un conto corrente.