Migliori broker per principianti: recensione dei 4 ideali per chi inizia

0
551
migliori broker per principianti

Sei in cerca dei migliori broker per principianti? Stai per iniziare la tua avventura nel mondo degli investimenti finanziari e non sai a quale piattaforma affidarti? Sei capitato nel posto giusto!

Esistono ormai decine e decine di broker online, ciascuno con le sue caratteristiche specifiche. Alcune piattaforme sono più adatte a trader esperti, oppure ad investitori che presentano esigenze molto particolari. Invece, nell’articolo che segue, vedremo quelli che sono i migliori broker per principianti.

Nella tabella di seguito, puoi già vedere riassunte le principali informazioni sui 3 migliori broker per principianti che presenteremo nell’articolo:

MIGLIORI BROKER PER PRINCIPIANTI
4.8/5
*67% dei conti CFD perde denaro
4.6/5
*Investire comporta rischi
4.5/5
*Investire comporta rischi

Broker per principianti: caratteristiche più importanti

La scelta del miglior broker online per iniziare, deve innanzitutto tenere conto di fattori individuali, come ad esempio la tipologia di strumenti finanziari a cui si è interessati, e l’arco temporale di investimento (lungo o breve periodo).

Ad esempio, per chi è maggiormente interessato al trading e al forex, sarà importante affidarsi ad un broker che offra un buon numero di strumenti finanziari a liquidità garantita (CFD) e una quota minima di investimento bassa. La soluzione ideale in questo caso è ad esempio XTB.

Per chi è maggiormente indirizzato ad investimenti di lungo periodo, sarà invece importante avere accesso ad ETF ed azioni reali, con commissioni basse e nessun costo per tenere aperte le posizioni. Esempi di ottimi broker di questo tipo sono eToro, e Degiro.

In ogni caso, un investitore o un trader alle prime armi ha esigenze ben precise, differenti rispetto a quelle di chi opera nei mercati finanziari già da anni. In base alla nostra esperienza, ecco le caratteristiche principali che dovrebbe presentare un broker online, per essere considerato adatto a chi inizia da zero:

  • commissioni di trading basse;
  • piattaforma user-friendly e intuitiva;
  • servizio di assistenza clienti efficace;
  • materiale formativo su investimenti e trading;
  • conto demo per iniziare ad usare la piattaforma senza rischi;
  • possibilità di interagire con altri utenti (social trading);
  • accesso a strumenti finanziari semplici;
  • zero costi di tenuta del conto.

Classifica dei migliori broker per principianti

Fatta questa necessaria premessa, siamo pronti a presentare la nostra classifica dei migliori broker per principianti. Ecco le 4 piattaforme più adatte ad un investitore italiano che inizia da zero:

1. eToro (miglior broker per principianti)

Valutazione: 9,5 / 10

eToro (qui il sito ufficiale) è a nostro avviso il miglior broker in assoluto per i principianti. Offre una piattaforma di facilissimo utilizzo, commissioni molto basse e anche l’accesso ad una vera e propria community di investitori (si tratta di fatto di un social network degli investimenti).

miglior broker per principianti etoro

Grazie ad eToro puoi investire in azioni reali, ETF, materie prime, criptovalute, valute tradizionali ed indici di mercato. Sulle azioni e sugli ETF è addirittura possibile investire senza commissioni, ed il broker offre il cosiddetto frazionamento degli asset, così da poter investire a partire da un minimo di appena 10$.

Se non abbiamo il tempo o le capacità di sviluppare una nostra strategia di investimento, possiamo limitarci a copiare l’andamento di alcuni portafogli diversificati creati appositamente da eToro (i cosiddetti CopyPortfolios). In alternativa, possiamo copiare altri trader più esperti all’interno della piattaforma, così da ottenere i loro stessi risultati in automatico.

Per finire, eToro mette a disposizione un conto demo gratuito da 100 mila dollari, che l’investitore può utilizzare per prendere confidenza con la piattaforma senza mettere a rischio soldi reali.

Vantaggi di eToro:

  • conto demo gratuito da 100 mila dollari;
  • azioni reali ed ETF senza commissioni;
  • investimento diretto in più di 40 criptovalute;
  • investimento in frazioni di azioni a partire da 10$;
  • possibilità di copiare gli altri trader;
  • piattaforma semplice ed intuitiva;
  • possibilità di usare la leva finanziaria e aprire posizioni short;
  • possibilità di depositare tramite bonifico, carta o PayPal.

Svantaggi di eToro:

  • il conto è in dollari, quindi se depositi EUR questi vengono trasformati in USD;
  • i prelievi da eToro hanno un costo di 5$.

2. Degiro

Valutazione: 9 / 10

Degiro (qui il sito ufficiale) è uno dei broker online più utilizzati dagli investitori privati europei (con quasi 2 milioni di utenti attivi), grazie alle sue commissioni altamente competitive e all’ampia scelta di strumenti finanziari tra cui: azioni di tutto il mondo, ETF, obbligazioni, fondi di investimento, opzioni e futures.

broker per principianti degiro

Degiro è particolarmente indicato ai principianti assoluti per la sua interfaccia molto semplice ed elementare, e per la struttura di commissioni molto favorevole a chi ha poco capitale da investire e non necessita di effettuare un numero troppo elevato di operazioni.

Tramite la piattaforma web o la comoda app mobile, potrai investire in tutte le principali borse europee e mondiali, per un totale di oltre 50 mercati. Inoltre, le azioni quotate su Borsa Italiana, sul New York Stock Exchange e sul Nasdaq sono acquistabili a zero commissioni. Lo stesso vale per la maggior parte degli ETF!

Non è prevista la possibilità di utilizzare un conto demo su Degiro, ma l’apertura del conto reale è molto rapida, gratuita, e non richiede alcun deposito minimo. Inoltre, il tuo conto di investimento su Degiro è in euro, quindi non dovrai effettuare alcun cambio valutario.

In definitiva, consigliamo Degiro a chi è interessato ad effettuare un piano di accumulo del capitale, oppure ad investire in azioni ed ETF con un’ottica di lungo periodo. Riteniamo invece poco adatta questa piattaforma ai trader più esperti ed esigenti. Puoi aprire un conto in 5 minuti cliccando qui.

Vantaggi di Degiro:

  • interfaccia molto seplice;
  • accesso a più di 50 borse mondiali;
  • azioni italiane e americane a zero commissioni;
  • ETF a zero commissioni;
  • possibilità di investire in ETF su criptovalute;
  • conto di investimento in euro.

Svantaggi di Degiro:

  • mancanza di un conto demo;
  • pochi strumenti di analisi per i trader.

3. XTB

Valutazione: 9 / 10

XTB (qui il sito ufficiale) è sicuramente un altro tra i migliori broker per iniziare a fare trading ed investire in borsa. Fino a poco fa permetteva agli investitori italiani di accedere soltanto ai CFD, ovvero strumenti derivati. Di recente ha aggiunto invece alla sua offerta anche azioni reali ed ETF, divenendo di fatto un’ottima alternativa ad eToro anche per chi investe nel lungo periodo.

broker per iniziare xtb

Ad oggi, su XTB è possibile negoziare oltre 2900 azioni reali e 270 ETF senza commissioni. Nella pratica possiamo investire in azioni ed ETF senza sostenere alcun costo, fino ad un volume mensile pari a 100 mila euro.

XTB è inoltre il miglior broker forex per principianti, dato che offre il trading su 48 coppie valutarie con leva fino a 1:30 e spread bassissimi. I principianti potranno esercitarsi con il conto demo, oppure seguire i diversi corsi di formazione gratuiti, che aiutano enormemente a muovere i primi passi nel mondo del forex.

La piattaforma di trading è professionale ma al tempo stesso intuitiva: la xStation 5, che può essere testata anche in versione demo cliccando qui.

Vantaggi di XTB:

  • broker europeo sicuro e quotato in borsa;
  • azioni reali ed ETF a zero commissioni;
  • piattaforma di trading di alto livello;
  • trading sul forex con spread bassissimi;
  • materiale formativo e corsi gratuiti per gli utenti;
  • conto di investimento in euro;
  • conto demo gratuito.

Svantaggi di XTB:

  • assenza del copy trading;
  • poca scelta di criptovalute su cui investire;
  • costi di inattività mensili per chi non usa il conto per più di 1 anno.

4. Naga

Valutazione: 8,5 / 10

Naga (qui il sito ufficiale) è una fantastica app di trading, e al tempo stesso uno dei migliori broker per principianti, grazie alle sue funzionalità particolarmente adatte a chi inizia a muoversi nei mercati finanziari per la prima volta.

broker per iniziare naga

Tramite Naga puoi investire in azioni, forex, indici, ETF e criptovalute. Il deposito minimo per iniziare è pari a 250 euro, e la valuta di base del conto è proprio l’euro, quindi non dovrai effettuare il cambio in dollari.

Per i meno esperti, ai quali la piattaforma è caldamente consigliata, sono riservati alcuni servizi importantissimi come la scuola di formazione, il conto demo gratuito ma anche e soprattutto il social trading, tramite il quale puoi copiare in automatico le scelte di investimento di altri utenti più esperti di te ed ottenere i loro stessi guadagni.

Vantaggi di Naga:

  • funzione copy-trading;
  • conto demo gratuito;
  • app semplice e chiara;
  • formazione gratuita;
  • commissioni di trading basse;
  • conto di investimento in euro.

Svantaggi di Naga:

  • poca scelta di ETF e indici;
  • minor numero di strumenti finanziari rispetto agli altri broker.

Domande frequenti e risposte

Qual è il miglior broker per iniziare ad investire in azioni?

Il broker più completo, sicuro, semplice da usare e quindi adatto ai principianti è sicuramente eToro, che mette a disposizione il trading azionario a zero commissioni. Puoi aprire un conto demo gratuito cliccando qui.

Quali caratteristiche dovrebbe avere un broker per principianti?

Un broker per principianti deve presentare un’interfaccia intuitiva, ma anche e soprattutto una struttura di commissioni adatta anche a chi dispone di capitali ridotti. L’ideale è affidarsi ad una piattaforma che offra l’investimento in azioni ed ETF senza commissioni, come ad esempio Degiro o XTB. Altra caratteristica importante, è la presenza di un conto demo su cui potersi esercitare.

Qual è la migliore app di trading per principianti?

A nostro avviso, la migliore app di trading per principianti è Naga Trader, disponibile sia per Android che per IOS. Naga dispone di un’interfaccia utente davvero semplice e accattivante. Inoltre, mette in contatto i vari utenti tra di loro, in base al meccanismo del social trading. Il conto demo ed il materiale formativo gratuito completano l’offerta di questo broker per principianti, che è davvero consigliato.

Qual è il miglior broker forex per principianti?

Il miglior broker forex per principianti è sicuramente XTB, che offre il trading su 48 coppie valutarie con leva fino a 1:30 e spread bassissimi. I principianti potranno esercitarsi con il conto demo, oppure seguire i diversi corsi di formazione gratuiti, che aiutano enormemente a muovere i primi passi nel mondo del forex.

5/5 - (2 votes)
Bussola Finanziaria è il portale italiano sulla finanza personale, sugli investimenti e sul trading. Parliamo di azioni, obbligazioni, ETF, criptovalute, crowdfunding, portafogli di investimento e broker online.