Broker leva alta: i 7 migliori con leva fino a 400 e 500

0
18008
broker leva alta

Cerchi dei broker con leva alta per effettuare le tue operazioni di trading? Vuoi conoscere i migliori broker leva 400 e 500? Sei nel posto giusto!

L’utilizzo della leva finanziaria è fondamentale nel Forex, ed in generale nel trading online di breve termine. Grazie ad essa possiamo ottenere dei profitti davvero elevati anche su operazioni da poche decine o centinaia di euro.

Tuttavia, la regolamentazione europea pone dei limiti molto stringenti ai broker online, per quanto riguarda la leva finanziaria massima che possono offrire ai loro clienti retail. Tale limite è posto a:

  • 1:30 per il Forex;
  • 1:5 per le azioni;
  • 1:2 per le criptovalute.

Chi vuole usare la leva 1:500, dovrà prima ottenere la qualifica di “trader professionista”, oppure rivolgersi a broker che operano con una licenza extra-europea.

Nel presente articolo ti mostreremo quali sono i migliori broker leva 500, cosicché tu possa operare con la leva alta anche se non sei un trader professionista. Ecco in anteprima i migliori 3:

MIGLIORI BROKER CON LEVA ALTA

Valutazione: 4.8/5

Valutazione: 4.7/5

Valutazione: 4.5/5

Migliori broker leva alta: classifica e recensioni

Qui di seguito troverai la classifica e la recensione dei migliori broker leva 400, 500 e 2000. Si tratta di piattaforme Forex internazionali ed affidabili, con licenza extra-europea, ma anche disponibili per trader italiani. Tali piattaforme permettono di utilizzare la leva alta anche se si è clienti retail, quindi non professionisti.

1. FP Markets (miglior broker leva 500)

Valutazione: 9,5/10

FP Markets (qui il sito ufficiale) è a nostro avviso il miglior broker leva 500 per il Forex. Si tratta di una piattaforma australiana nata nel 2005, considerata estremamente sicura ed utilizzata da migliaia di trader professionisti in tutto il mondo.

broker leva 500 fpmarkets

La leva massima è pari a 1:500 grazie al fatto che il broker offre i propri servizi sotto la licenza SVGFSA (Saint Vincent e Grenadine). Anche i trader europei non professionisti possono accedere alla leva alta; basta registrarsi su questa pagina.

FP Markets offre la contrattazione su Forex, indici, materie prime, azioni e criptovalute. Il totale dei prodotti finanziari messi a disposizione da questo broker è di circa 10 mila, quindi molti di più rispetto ad altre piattaforme dello stesso tipo.

Le condizioni relative a spread, commissioni e versamenti minimi dipendono dal conto e dalla piattaforma di trading che sceglierai. A tal riguardo ti invito a leggere tutte le condizioni sul sito ufficiale del broker. In ogni caso, per certi asset si parte da spread di 0.0 pips!

Con FP Markets hai la possibilità di aprire un conto reale di trading (il deposito minimo è di $100), oppure un conto demo gratuito ed iniziare a fare pratica con denaro virtuale.

Sito ufficialehttps://www.fpmarkets.com/it/
Strumenti finanziari65+ coppie Forex, 10000+ azioni
Leva massima1:500
Piattaforme di tradingMT4, MT5, Iress Trader
SpreadA partire da 0.0 pips
Deposito minimo$100
Licenza principaleSVGFSA (Saint Vincent e Grenadine)

2. RoboForex

Valutazione: 9/10

RoboForex (qui il sito ufficiale) è uno dei più famosi broker leva alta a livello mondiale. Fondato nell’anno 2009, ha sede nel Belize e dispone di licenza IFSC Belize (International Financial Services Commission Belize).

broker no esma roboforex

Tramite questo broker è possibile operare tramite i CFD su Forex, azioni, criptovalute, materie prime ed indici. Lo spread sul Forex parte da appena 0.0 pips, la leva arriva fino a 1:2000 e la velocità di esecuzione degli ordini è molto elevata.

I clienti RoboForex hanno l’opportunità di operare sui loro conti a condizioni competitive da qualsiasi dispositivo di loro scelta. Le piattaforme disponibili sono le seguenti: MT4, MT5, WebTrader e StocksTrader.

Il deposito minimo per aprire un conto reale è pari ad appena 10€. Tuttavia, esiste anche la possibilità di aprire un conto demo gratuito così da testare la piattaforma con soldi virtuali.

Sito ufficialehttps://roboforex.com/it/
Strumenti finanziariForex, azioni, crypto, indici
Leva massima1:2000
Piattaforme di tradingMT4, MT5, WebTrader, R StocksTrader
SpreadA partire da 0.0 pips
Deposito minimo10€ / 10$
Licenza principaleIFSC Belize

3. Vantage

Valutazione: 8,5/10

Vantage (qui il sito ufficiale) è uno dei migliori broker leva alta disponibili sul mercato internazionale. Si tratta di una celebre piattaforma australiana nata nel 2009 e specializzata nell’offerta del trading sui mercati Forex e CFD.

broker leva 500 vantage

Non essendo un broker europeo ed appoggiandosi alla licenza delle Isole Cayman, permette di fare trading con una leva fino a 1:500. Gli strumenti finanziari disponibili sotto forma di CFD sono oltre 1000 tra coppie valutarie, azioni, indici e materie prime.

Vantage applica degli spread molto bassi, pari addirittura a 0.0 pips su alcuni strumenti finanziari. La struttura complessiva delle commissioni dipende comunque dal tipo di conto scelto dal cliente: Standard, Raw o Pro.

Questo broker offre un conto demo gratuito. Per aprire un conto reale di trading è sufficiente depositare $50 tramite uno dei diversi metodi di pagamento (puoi anche effettuare il deposito direttamente in euro).

Ma la sorpresa più grande è questa qua: Vantage offre un bonus di benvenuto a tutti i nuovi clienti, pari al 50% della quota depositata (fino a $500). Questo significa che se depositi $1000, il broker te ne regalerà altri $500.

Per poter ottenere il bonus devi aprire un live account, attivare la promozione e successivamente effettuare il deposito. Qui trovi tutte le informazioni.

Sito ufficialehttps://www.vantagemarkets.com/it-it/
Strumenti finanziariForex, azioni, crypto, indici
Leva massima1:500
Piattaforme di tradingMT4, MT5, Webtrader, ProTrader, Vantage App
SpreadA partire da 0.0 pips
Deposito minimo$50
Licenza principaleCIMA (Cayman Islands)

4. Admirals

Valutazione: 8/10

Admirals, noto anche come Admiral Markets (qui il sito ufficiale), è attivo da quasi 20 anni. Permette di investire in azioni, ma anche di fare trading su Forex e diversi asset finanziari tramite CFD (metalli, indici, obbligazioni, azioni). Offre la leva alta, fino a 1:500.

broker leva alta admirals

Si tratta di un broker regolamentato da diverse licenze. Nel caso di registrazione con la licenza europea (CySEC) la leva massima è 1:30. Nel caso di registrazione con la licenza offshore sudafricana (FSCA) la leva massima è 1:500.

Il bello di questo broker è che ti permette di scegliere sotto quale licenza registrarsi. Il processo è il seguente:

  • Vai sulla homepage e clicca Registrati;
  • Inserisci i tuoi dati;
  • Seleziona sul menu a tendina in basso a destra “Admirals SA (PTY) ltd“;
  • Clicca Registrati.

In questo modo avrai accesso alla licenza sudafricana. Questo perché la licenza CySEC è selezionata per impostazione predefinita.

Il broker offre accesso a 80 coppie valutarie, 20 CFD su indici, oltre 3.000 CFD su azioni e più di 380 CFD su ETF, oltre a CFD su materie prime e obbligazioni.

Questo broker mette a disposizione dei suoi clienti sofisticati strumenti software, tra cui MetaTrader4 e MetaTrader5, oltre al plugin MetaTrader Supreme Edition e la piattaforma proprietaria.

Admirals offre un ampio ventaglio di risorse nell’ambito della formazione e dell’analisi dei dati. Inoltre propone spread competitivi e commissioni contenute. Dispone di una vasta gamma di tipi di account in base al software scelto.

La registrazione è gratuita e gli utenti che vogliono provare Admirals possono aprire un conto demo gratuito. Per iniziare a fare trading è richiesto un deposito minimo di 25 euro, che è sufficiente per effettuare la tua prima operazione.

Sito ufficialehttps://admiralmarkets.com/it
Strumenti finanziariForex, azioni, ETF, CFD su azioni, materie prime, ETF, indici, obbligazioni
Leva massima1:500
Piattaforme di tradingMT4, MT5, piattaforma proprietaria
SpreadA partire da 0 pips
Deposito minimo25 €
Licenze principaliCySEC; JSC (Giordania); FSCA (Sud Africa)

5. EightCap

Valutazione: 8/10

EightCap (qui il sito ufficiale) è un broker australiano che consente il trading di forex e CFD su azioni, indici, materie prime o criptovalute. Si tratta di un broker con un’alta leva finanziaria, che raggiunge 1:500 con la licenza offshore.

broker leva 500 eightcap

Per creare un conto, è sufficiente cliccare su Crea un conto e inserire i propri dati. La registrazione avverrà automaticamente sotto la licenza SCB Bahamas (EightCap Global Ltd è regolata dalla licenza SCB), che consente di operare con una leva finanziaria di x500.

Gli spread e le commissioni dipendono dal tipo di conto: Raw o Standard. Ad esempio, per il conto Raw lo spread sulla coppia di valute EURUSD è di 0,0 pip.

Ci sono più di 800 strumenti CFD e le piattaforme di trading disponibili sono MT4, MT5 e WebTrader. Inoltre, un conto su EightCap può essere correlato alla piattaforma TradingView.

Sono disponibili diversi metodi di deposito e non sono previste commissioni per i depositi e i prelievi effettuati con Visa, Mastercard e PayPal. Gli utenti possono anche creare un conto demo per provare i servizi del broker. Per maggiori informazioni consulta il sito web.

Sito ufficialehttps://www.eightcap.com/it/
Strumenti finanziariForex, CFD su azioni, materie prime, indici, criptovalute
Leva massima1:500
Piattaforme di tradingMT4, MT5, WebTrader, TradingView
SpreadA partire da 0 pips
Deposito minimo100 €
Licenze principaliCySEC; SCB (Bahamas)

6. Pepperstone

Valutazione: 7,5/10

Pepperstone (qui il sito ufficiale) è un broker Forex che opera con spread molto bassi e non effettua alcuna riquotazione degli asset. Fondato in Australia nel 2010 è diventato velocemente una delle piattaforme più utilizzate al mondo per volumi scambiati.

broker con leva alta pepperstone

Si tratta di un broker senza spread per alcuni asset finanziari, mentre per gli altri asset offre comunque delle condizioni di negoziazione molto vantaggiose. Nella sua offerta, a parte il Forex, troviamo CFD su indici, azioni, materie prime e criptovalute.

Il broker è altamente regolamentato e sicuro e in Europa opera sotto la licenza CySEC, in base alla quale la leva massima non può superare il rapporto 1:30. Tuttavia, utilizzando il broker sotto la licenza SCB Bahamas, oppure in qualità di trader professionista, è possibile accedere alla leva fino ad 1:500 sul Forex.

Se vuoi aprire un conto reale ed iniziare ad effettuare operazioni di trading, il deposito minimo è di $200. Pepperstone offre tuttavia anche un conto demo gratuito, che puoi utilizzare per iniziare a prendere dimestichezza con la piattaforma e in generale con il trading online. Lo trovi qui.

Sito ufficialehttps://pepperstone.com/it-it/
Strumenti finanziariForex, indici, azioni, materie prime e crypto
Leva massima1:500
Piattaforme di tradingMT4, MT5, cTrader, TradingView
SpreadA partire da 0.0 pips
Deposito minimo$200
Licenze principaliCySEC; SCB Bahamas

7. ActivTrades

Valutazione: 7/10

ActivTrades (qui il sito ufficiale) è un broker con sede nel Regno Unito, ma con una succursale anche a Milano, che permette di fare trading online su diversi asset finanziari tramite CFD. Negli ultimi anni ha vinto numerosi premi per la sua piattaforma di trading, i servizi offerti e l’assistenza clienti.

broker leva 400 activtrades

Si tratta di un broker autorizzato e supervisionato dall’FCA (organo ufficiale di regolamentazione finanziaria nel Regno Unito), e regolamentato anche dalla CONSOB. ActivTrades ha la possibilità di operare come sostituto d’imposta per i clienti italiani.

L’offerta di prodotti finanziari è piuttosto ampia ed include azioni, ETF, materie prime, indici, Forex e criptovalute. La leva finanziaria massima per chi apre un conto europeo è di 1:30. Tuttavia, per chi è interessato a leve finanziarie più alte, ActivTrades dispone di una succursale alle Bahamas. Aprendo dunque un conto tramite la filiale extra-UE, si potrà beneficiare di leve finanziarie fino a 1:400.

Le commissioni e gli spread sono bassissimi e reputiamo la piattaforma davvero valida e conveniente per i trader italiani. Puoi registrare gratuitamente e in modo semplice un conto su ActivTrades tramite questa pagina, oppure puoi sfruttare il conto demo e provare a fare trading senza rischio con 10.000€ virtuali.

Sito ufficialehttps://www.activtrades.co.uk/it
Strumenti finanziariForex, azioni, ETF, materie prime, indici
Leva massima1:400
Piattaforme di tradingMT4, MT5, piattaforma proprietaria
SpreadA partire da 0.5 pips
Deposito minimo500 €
Licenze principaliFCA; SCB Bahamas

Come funziona la leva finanziaria 1:500

Dopo aver visto i migliori broker leva alta, possiamo fare qualche considerazione aggiuntiva per spiegare come funziona il meccanismo della leva finanziaria, anche con un esempio di utilizzo di leva 1:500.

Quando utilizzi la leva per fare trading, nella pratica, è come se il broker ti stesse prestando dei soldi per effettuare una determinata operazione. Il capitale reale che investirai in quell’operazione è dato dalla moltiplicazione di due fattori: soldi da te impiegati e valore della leva.

Se ad esempio apri una posizione di Forex da 100 euro sul cambio EUR/USD, con una leva pari a 1:500, è come se in realtà stessi investendo 50.000 euro. Questo significa che i potenziali profitti, e anche le potenziali perdite, saranno molto più elevati.

Il broker, soprattutto se terrai l’operazione aperta per più di un giorno, potrebbe applicare delle commissioni aggiuntive legate al fatto che ti sta “prestando” quel denaro. Esse vengono definite commissioni overnight.

Inoltre, allo scopo di fornire leva finanziaria ai propri clienti, i broker richiedono che una certa quantità di fondi venga depositata nell’account di trading come garanzia per coprire il rischio associato all’assunzione della leva. Questo deposito è chiamato margine.

In ogni caso, prima di aprire una posizione di trading del valore pari a 500 volte il tuo capitale, ragiona attentamente sui rischi che stai correndo, e non soltanto sui potenziali profitti.

Qual è la leva massima consentita in Europa?

L’Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA) pone dei limiti molto stringenti ai broker online, per tutelare gli interessi degli investitori e dei trader. Nel 2018, in particolare, è stato fissato un tetto massimo alla leva finanziaria che può essere offerta agli investitori individuali:

  • 1:30 per il Forex;
  • 1:5 per le azioni;
  • 1:2 per le criptovalute.

Tali regole sono volte a tutelare i trader europei. Infatti, ad esempio, l’eccessivo utilizzo della leva finanziaria aumenta significativamente il rischio di perdita del capitale investito. Tuttavia, molti trader non amano sentirsi limitati nella loro operatività e quindi si mettono alla ricerca di un metodo per utilizzare ugualmente la leva 1:500.

trading leva 500

Le possibilità sono due e le vedremo di seguito:

  1. ottenere la qualifica di trader professionista
  2. affidarsi ad un broker leva alta con licenza extra-europea

Leva 1:500 per trader professionisti

In base alla normativa ESMA, il limite massimo di leva finanziaria pari ad 1:30 per il Forex si applica solamente ai clienti di tipo “retail”, ovvero non professionisti.

Per chi invece rientra nella definizione di "trader professionista", è possibile utilizzare la leva fino ad un massimo di 1:500.

Il trader professionista, così come stabilito dalla normativa ESMA, deve rispettare almeno 2 dei 3 seguenti requisiti:

  1. Avere almeno 1 anno di esperienza di lavoro professionale nella finanza
  2. Aver effettuato almeno 10 operazioni in ciascuno degli ultimi 4 trimestri
  3. Detenere un portafoglio complessivo di investimenti che superi i 500.000 euro

Quindi, anche i broker con licenza europea (ad esempio FCA o CySEC) possono offrire la leva 1:500, a patto che il cliente riesca a dimostrare di essere in possesso dei requisiti necessari per venire qualificato come “trader professionista”.

Broker con leva alta: di quali licenze dispongono?

Se non sei un trader professionista, ma comunque non vuoi rinunciare alla leva alta, l’alternativa è quella di rivolgersi ad un broker offshore con licenza extra-europea, che accetti ugualmente clienti europei sotto la sua entità globale. Si tratta dei cosiddetti broker NO ESMA.

In teoria tali broker dovrebbero far registrare i clienti europei tramite una filiale europea, quindi sotto licenza europea. Tuttavia, in certi casi non dispongono di una filiale in Europa, e in altri casi permettono ugualmente ai trader europei di iscriversi al broker sotto la sua entità offshore, non venendo quindi assoggettati alle limitazioni ESMA sulla leva finanziaria.

Alcune delle licenze extra-europee più convenienti per operare con la leva alta sono la SCB Bahamas, l’IFSC (Belize), la SVGFSA (Saint Vincent e Grenadine) e la CIMA (Cayman Islands).

Di seguito trovi una tabellina riassuntiva che indica i limiti massimi di leva finanziaria per i clienti al dettaglio concessi dalle varie autorità di regolamentazione mondiali:

Autorità di regolamentazioneLimite massimo di leva finanziaria per clienti al dettaglio
FCA (Regno Unito)30:1 per coppie di valute principali
CySEC (Cipro)30:1 per coppie di valute principali
ASIC (Australia)30:1 per coppie di valute principali
BaFin (Germania)30:1 per coppie di valute principali
CONSOB (Italia)30:1 per coppie di valute principali
MAS (Singapore)20:1 per coppie di valute principali
CFTC (Stati Uniti)50:1 per coppie di valute principali
IIROC (Canada)50:1 per coppie di valute principali
SFC (Hong Kong)20:1 per coppie di valute principali
SCB Bahamas500:1 per coppie di valute principali
FSCA (Sud Africa)500:1 per coppie di valute principali
FSA (Seychelles)500:1 per coppie di valute principali
IFSC (Belize)2000:1 per coppie di valute principali
SVGFSA (Saint Vincent e Grenadine)Nessun limite specifico di leva finanziaria
FSC (Mauritius)Nessun limite specifico di leva finanziaria
BVI FSC (British Virgin Islands)Nessun limite specifico di leva finanziaria
CIMA (Cayman Islands)Nessun limite specifico di leva finanziaria

Rischi legati all’utilizzo di broker con leva alta

L’utilizzo di un broker con leva alta, e in generale di una leva finanziaria elevata nel trading Forex comporta una serie di rischi significativi che possono avere un impatto negativo sulla tua operatività. Ecco di seguito la spiegazione dei principali rischi:

1. Mancanza della protezione dell’ESMA

I trader che utilizzano broker leva alta, al di fuori dell’area di giurisdizione dell’ESMA, non beneficiano delle stesse protezioni regolamentari offerte dalla normativa europea, come la protezione dei saldi negativi, i requisiti di trasparenza e l’obbligo di segregazione dei fondi dei clienti in conti separati. Quindi i clienti potrebbero essere sottoposti a maggiori rischi.

2. Rischio di margin call

L’uso di una leva finanziaria elevata significa che si investe più di quanto si possiede. Quando le perdite superano il margine disponibile nel tuo conto, il broker può richiedere un deposito aggiuntivo, noto come margin call, per coprire queste perdite. Se non sei in grado di fornire il margine richiesto, il broker potrebbe chiudere le tue posizioni, causando perdite effettive.

3. Elevata volatilità e rischio di maggiori perdite

La leva finanziaria aumenta l’effetto delle fluttuazioni dei prezzi. In periodi di alta volatilità, le perdite o i guadagni possono crescere rapidamente. Anche piccoli movimenti dei prezzi possono portare a perdite significative a causa dell’effetto di leva, specialmente senza una gestione del rischio adeguata.

4. Rischio di stress emotivo

La leva finanziaria elevata può causare stress emotivo, decisioni impulsive ed errori a causa della paura delle perdite. Questo, automaticamente, può portare ad una rapida perdita del proprio capitale investito.

5. Commissioni elevate

Molti broker con leva alta possono applicare commissioni o spread più ampi per compensare il servizio di leva offerto. Queste commissioni aggiuntive possono erodere i tuoi profitti e aumentare i costi complessivi delle tue operazioni di trading.

broker con leva alta

Per mitigare questi rischi, è importante effettuare con cautela la scelta del broker con cui operare. Inoltre, è importante avere una solida strategia di gestione del rischio, utilizzare la leva finanziaria con parsimonia, impostare gli stop loss, e diversificare il proprio portafoglio di investimenti.

In generale, prima di utilizzare la leva finanziaria elevata, è fondamentale comprendere appieno i rischi associati ed avere una buona conoscenza del mercato del Forex.

Broker leva 500: video e domande frequenti

Per concludere, ti invito ad approfondire l’argomento tramite il nostro video sui migliori broker a leva alta, che trovi di seguito. Non dimenticarti di iscriverti al nostro canale 😉

La leva 1:500 è legale in Europa?

La regolamentazione europea impone dei limiti massimi di leva finanziaria che i broker possono offrire ai trader individuali. Tale limite è pari a 1:30 per il Forex. Tuttavia, è possibile accedere alla leva 1:500 qualificandosi come trader professionista, oppure registrandosi presso broker che operano con una licenza extra-europea, come FP Markets.

Conviene usare una leva alta per il Forex?

Usare la leva alta per le proprie operazioni di trading sul mercato del Forex può risultare decisivo per amplificare i potenziali profitti in caso di movimenti favorevoli del mercato. Tuttavia, anche le potenziali perdite sono amplificate dal meccanismo della leva, quindi bisogna essere sempre consapevoli del rischio che si sta correndo.

I broker leva alta sono affidabili?

I broker con licenza extra-europea e a leva alta di cui abbiamo parlato in questo articolo sono del tutto affidabili. Ad esempio, nel caso di FP Markets o RoboForex, si tratta di piattaforme professionali e famose in tutto il mondo. Tuttavia, bisogna tenere presente che registrandosi ad uno di questi broker presso la sua succursale extra-europea, le tutele per l’investitore sono inferiori.

Alessandro Donati
Alessandro è imprenditore digitale e co-fondatore del progetto bussolafinanziaria.it, per il quale contribuisce con articoli e video sul canale YouTube. Laureato in economia, ha più di 10 anni di esperienza nel settore della finanza personale e degli investimenti. Privatamente investe in ETF, azioni, crowdfunding, criptovalute e mercato immobiliare. Con BussolaFinanziaria l'obiettivo di Alessandro è di portare quanta più chiarezza possibile per aiutare gli utenti a scegliere il giusto broker online e muovere con successo i primi passi nel mondo degli investimenti. Segui il suo portafoglio su questa pagina