Binance Earn: cos’è, come funziona e rischi. Conviene?

0
1233
binance earn

Ti stai chiedendo cos’è Binance Earn e come funziona nella pratica? Vuoi sapere di più sulle offerte attualmente disponibili per ottenere una rendita dalle tue crypto grazie a Binance? Ti trovi nel posto giusto!

Binance è il più grande exchange di criptovalute al mondo per quanto riguarda il volume degli scambi effettuati ogni giorno. Questo progetto è cresciuto a tal punto che la sua crypto, il BNB, ha raggiunto la quarta posizione per capitalizzazione di mercato.

Tra le tante funzionalità disponibili, oggi approfondiremo quella denominata Binance Earn, che ti permette di guadagnare una rendita passiva sulle tue criptovalute. Vedremo come funziona nel dettaglio, quali sono i rischi e la convenienza, mettendo a confronto Binance anche con le altre piattaforme CeFi.

Direi dunque di non indugiare oltre e di partire con la trattazione!

Binance Earn: cos’è?

Binance Earn è la sezione dell’exchange in cui trovi tutta una serie di possibilità di guadagno. Esse sono dirette ai cosìddetti hodler, ovvero a coloro i quali intendono detenere le loro criptovalute sul lungo periodo.

binance earn cos'è

Oltre a poter beneficiare di un eventuale incremento del valore della crypto che si è acquistata, si possono ottenere grazie a Binance Earn degli ulteriori rendimenti: una vera e propria rendita passiva.

Di base, nel mondo delle criptovalute non è infrequente il fatto di ricevere delle ricompense nel momento in cui si detiene e si vincola una determinata crypto all’interno di una piattaforma. Un esempio è quello dello staking di criptovalute. Facendo un paragone con le valute fiat, si tratta di una soluzione analoga a quella di un conto deposito, in cui impegnando dei fondi si ottengono degli interessi.

Tuttavia, mentre le percentuali a cui si arriva nella finanza tradizionale sono piuttosto contenute (nell’ordine di qualche punto percentuale), nel mondo delle criptovalute si possono ottenere facilmente anche rendimenti annui a due cifre, il che rende questa tipologia di investimenti particolarmente allettante.

Sempre più soluzioni di questo tipo stanno nascendo nel mondo della DeFi (Decentralized Finance), anche se non sempre si sono dimostrate affidabili. Per questa ragione può valer la pena affidarsi ad una piattaforma piuttosto sicura come Binance, che è utilizzata da milioni di utenti in tutto il mondo.

Come funziona Binance Earn

Entriamo ora nel dettaglio di come funziona Binance Earn. Se non l’hai già fatto, il primo passo per usufruire del servizio è quello di registrarti a Binance. Puoi procedere gratuitamente tramite questo link. Ti verrà chiesto il tuo paese di residenza, dopodiché accederai ad una schermata di questo tipo:

binance earn come funziona

Clicca su “Crea account personale” per procedere. Dovrai seguire una semplice procedura guidata inserendo alcune informazioni anagrafiche e di accesso alla piattaforma stessa. In seguito, ti verrà chiesto di verificare la tua identità, fornendo un documento di riconoscimento in corso di validità.

Una volta fatto ciò, dovrai depositare i tuoi fondi su Binance. Puoi fare questa operazione a partire da valuta fiat (come l’euro), oppure puoi decidere di trasferire le tue crypto da un altro wallet digitale. Nel primo caso i metodi di pagamento supportati sono: carta di credito/debito (1.8% commissione), bonifico SEPA (0% commissione) Wallet Advcash (0% commissione) o sistemi P2P Express.

A questo punto avrai all’interno del tuo wallet spot la panoramica dei fondi disponibili, sia in termini di criptovalute che di valute fiat. Se hai depositato in euro, potrai comprare le criptovalute che più ti interessano con pochi semplici passi.

Tieni presente che le commissioni pagate per convertire euro in criptovaluta, su Binance sono le più basse che troverai sul mercato.

Per quanto riguarda il dettaglio delle crypto nel tuo wallet, come vedi dall’immagine seguente, sulla destra trovi tutte le operazioni disponibili. Tra di esse vi è la funzione “Earn”. In tal senso, cliccando su di essa troverai il dettaglio di tutte le possibilità.

come funziona Binance Earn

Scegliendo una determinata opzione, verrai rimandato alla sezione dedicata, da cui, selezionando quella determinata crypto, potrai visualizzare le offerte di risparmio disponibili, di cui parleremo a breve.

Nel momento in cui aderirai ad una delle opzioni, i tuoi fondi verranno trasferiti dal wallet spot a quello earn, da cui potrai monitorare giorno dopo giorno la situazione dei guadagni generati. Gli interessi ti verranno riconosciuti su base giornaliera!

Come vedi, servirsi della funzionalità Binance Earn è molto semplice. Comincia ad ottenere interessi ora cliccando qui.

Binance Earn: tipologie di risparmio

In questa sezione, come accennato, vediamo in dettaglio quelle che sono le tipologie di risparmio che vanno a comporre il programma Binance Earn. Per ognuna di esse ti verrà fornita un’indicazione del principio di funzionamento per darti la possibilità di scegliere con cognizione di causa.

Savings

La prima sezione del programma Binance Earn è denominata Savings (in italiano “risparmi”). Come puoi vedere nell’immagine seguente, essa si compone di tre tipologie di risparmio. Vediamola una ad una.

come funziona Binance Earn

La prima prende ancora una volta il nome di Savings e diciamo è la forma di investimento più tradizionale, molto simile a quella di un conto deposito. In tal senso, avrai a disposizione linee flessibili o vincolate.

La differenza sta nel fatto che nel primo caso puoi ritirare i tuoi fondi in crypto dal wallet di Binance Earn in qualsiasi momento, mentre nel secondo i tuoi averi saranno bloccati per un periodo di tempo prefissato. Va da sé che la seconda scelta in generale offre dei rendimenti superiori.

Altra opzione all’interno di questa categoria è il BNB Vault. In sostanza si tratta di una soluzione che combina varie possibilità di guadagno relative alla crypto dell’exchange Binance (come ad esempio lo staking DeFi, i risparmi flessibili e il launchpool) per fornire il rendimento migliore possibile.

Terza funzionalità che va a comporre la sezione Savings è l’Auto-Invest. Essa ti permette di creare il tuo piano di investimento automatico, permettendoti di comprare ad intervalli regolari una determinata criptovaluta. Si tratta di una soluzione analoga ai piani di accumulo (PAC). Attualmente sono disponibili per intervalli di tempo compresi tra 3 mesi e 3 anni.

Staking

La seconda sezione del programma Binance Earn riguarda lo Staking. Come abbiamo già accennato, esso consiste nel vincolare una determinata crypto per ottenere dei rendimenti nel tempo. Anche in questo caso vi sono tre opzioni.

Binance Earn rischi

La prima è lo staking bloccato (locked staking) ed è comparabile ad un investimento con un conto deposito vincolato. Si decide in tal senso di bloccare una determinata crypto in cambio di un rendimento, che verrà fornito a cadenza giornaliera. Una volta conclusosi il periodo di blocco, riavrai indietro l’importo vincolato.

In alternativa, vi è lo staking DeFi (DeFi staking). Binance ti consente di accedere al mondo della Finanza Decentralizzata, che è composta di molti progetti piuttosto remunerativi, per ottenere dei guadagni.

Si tratta di una soluzione un po’ più rischiosa rispetto alla precedente, in quanto i tuoi fondi verranno affidati a terze parti. Va comunque detto che Binance fa una selezione a monte di tutti i progetti, scegliendo solo quelli migliori e affidabili. Per cui, non hai di che preoccuparti.

Terza opzione attualmente disponibile lo staking ETH 2.0. Esso fa riferimento ad un progetto di ammodernamento della rete di Ethereum, che necessita di un accumulo notevole di questa criptovaluta. In tal senso, puoi anche tu partecipare e, come prova del tuo contributo, riceverai il token BETH in un rapporto 1:1.

Otterrai dei compensi a cadenza giornaliera e, una volta che il processo di upgrade della rete sarà completato (si stima una durata di due anni), potrai ricevere indietro anche i tuoi averi in ETH.

Farming

La terza sezione del programma Binance Earn è anche quella che racchiude i processi più innovativi ed è detta Farming. Proprio per questo, ti consiglio di utilizzarla solo quando avrai già preso dimestichezza con le funzionalità base. Anche in questo caso, vi sono tre opzioni.

binance earn conviene

La prima è il cosiddetto Liquidity Farming. Si tratta di uno strumento attraverso cui puoi fornire liquidità a delle pool in modo rapido ed economico, ottenendo degli interessi ed una quota commissionale in cambio.

Per chi non lo sapesse ancora, una pool di questo tipo non è altro che un gruppo di token bloccati in uno smart contract. Essa permette il prestito decentralizzato (lending), il trading ed altre funzioni che richiedono una fornitura di liquidità.

Per attivare questa funzione, dovrai prima di tutto leggere delle informazioni fornite da Binance e completare un questionario. Questo perché i proprietari dell’exchange vogliono che i loro utenti capiscano quello che stanno facendo attraverso l’uso di questa funzione.

La seconda opzione è abbastanza smile alla precedente e prende il nome di Swap Farming. Puoi utilizzarla quando hai la necessità di scambiare una criptovaluta con un altra (in gergo swap).

Tramite questa operazione, puoi recuperare fino al 50% delle commissioni di cambio dell’exchange, che ti verranno fornite in BNB.

Terza opzione è il Launchpool. Si tratta di un vero e proprio incubatore di nuovi progetti, i quali vengono finanziati dagli utenti di Binance. In tal senso, puoi consultare in qualsiasi momenti le offerte disponibili, decidendo di fornire liquidità in cambio di un interesse.

In passato, sono stati finanziati dei progetti molto importanti, uno su tutti quello dell’Anchor protocol che funziona sulla blockchain di Luna.

Doppio investimento

La quarta e ultima sezione di Binance Earn racchiude un’unica funzionalità detta Doppio Investimento. Anche in questo caso, per usufruire di essa dovrai consultare una guida fornita dall’exchange e completare con successo un questionario.

Earn Binance

Questo perché si tratta di una delle forme di investimento più complesse messe a disposizione da Binance. Cercherò in tal senso di spiegartene il principio di funzionamento rimandando all’exchange per tutti gli approfondimenti del caso.

In sostanza, andrai a vincolare una determinata criptovaluta a fronte di un rendimento, che verrà erogato nella valuta stessa o una alternativa a seconda del valore finale della crypto che si è andata ad impegnare. I rendimenti generati sono molto interessanti, ma ti consiglio di leggere attentamente le informazioni fornite da Binance prima di cominciare ad usare tale servizio.

Domande frequenti e risposte

Quanto si guadagna con Binance Earn?

Binance Earn permette di ottenere un rendimento annuo a doppia cifra sulle criptovalute che depositi e vincoli per un periodo di 90 giorni. Ad esempio, attualmente l’APR è superiore al 10% per le seguenti crypto: DOT, AVAX, MATIC, LUNA, ADA e SOL. Per scoprire quanto puoi guadagnare su tutte le crypto con Binance, clicca qui.

Quali sono le alternative a Binance Earn?

Binance Earn è uno dei migliori metodi per ottenere una rendita dalle proprie crypto e stablecoin, ma non è l’unico. Le alternative più interessanti sono fornite da exchange e piattaforme CeFi come Nexo, Crypto.com e YouHodler. Per un confronto tra le varie piattaforme di questo tipo leggi il nostro articolo.

Ci sono rischi derivanti dall’uso di Binance Earn?

In generale, i rischi di perdere le somme impegnate sono piuttosto remoti e limitati solo a quei casi ad alto rendimento dello staking DeFi o comunque a tutte le soluzioni che si affidano a terze parti. A riprova di ciò ricordiamo che Binance è utilizzato da milioni di utenti in tutto il mondo e nessuno si lamenta della perdita delle crypto depositate.

5/5 - (1 vote)
Bussola Finanziaria è il portale italiano sulla finanza personale, sugli investimenti e sul trading. Parliamo di azioni, obbligazioni, ETF, criptovalute, crowdfunding, portafogli di investimento e broker online.